Archivio | 19:15
Immagine

Nomentano: incendio all’ex autorimessa

14 Nov

[ROMA] Un incendio si è sviluppato presso l’ex autorimessa alla confluenza tra via della Lega Lombarda e via Arduino al quartiere Nomentano- nei pressi di piazza Bologna- nella serata del 14 novembre.

A prendere fuoco è stato un container contenente materiali vari. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con i Carabinieri.
A cura di Alessandro Pino

(Foto F. Bologna)

Immagine

Quartiere Trieste-Africano: arrivano i cassonetti intelligenti

14 Nov

[ROMA] Inizierà dal quartiere Trieste-Africano la sperimentazione dei cassonetti intelligenti per la spazzatura: si tratta di contenitori dotati di un lettore ottico che ne permette l’apertura tramite una carta identificativa e la separazione dei materiali

Lo ha annunciato la dirigenza Ama illustrando un prossimo cambio nei criteri con i quali viene raccolta l’immondizia in città, dati i risultati a dir poco insoddisfacenti del cosiddetto porta a porta.

La sperimentazione comincerà a dicembre e durerà dai sessanta ai novanta giorni e riguarderà viale Libia, viale Eritrea e corso Trieste. Per il primo periodo non sarà prevista l’identificazione degli utenti tramite carta magnetica.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Conca d’Oro: rapina una farmacia ma viene bloccato dai dipendenti e ne ferisce uno col taglierino

14 Nov

[ROMA] É accusato di aver rapinato una farmacia in zona Conca d’Oro ferendo uno dei dipendenti: per questo un quarantanovenne romano disoccupato e con precedenti è stato arrestato dai Carabinieri.

I militari della Stazione Roma Città Giardino sono intervenuti la mattina del 13 novembre in via Val di Cogne dove il titolare assieme al figlio e a un dipendente trattenevano l’uomo, entrato poco prima con il capo coperto dal cappuccio della felpa, occhiali e mascherina, minacciandoli con un taglierino per farsi consegnare l’incasso di circa 400 euro.

Al momento di scappare con i soldi, è stato bloccato dai commercianti e ne è iniziata una colluttazione in cui uno di loro è rimasto ferito a una mano. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato portato in carcere: per lui le accuse sono di rapina aggravata e lesioni personali.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Grottarossa: escono dal ristorante e vengono rapinati di soldi e gioielli

14 Nov

[ROMA] Sono usciti da un elegante locale in zona Grottarossa dove avevano trascorso la serata ma poco dopo sono stati speronati da una macchina e, una volta scesi, rapinati da alcuni malviventi.

É accaduto nella notte tra sabato e domenica a un imprenditore sessantatreenne accompagnato da un’amica. Secondo quanto ricostruito, l’auto della coppia è stata urtata da una grossa Maserati nei pressi di via di Quarto Peperino. Credendo si trattasse di un banale tamponamento, i due sono scesi ma a quel punto sono stati aggrediti dai malviventi armati di pistola che hanno anche colpito l’uomo alla testa con il calcio dell’arma. Le vittime sono state depredate di soldi, gioielli e anche di un Rolex che però- a quanto si legge sul Messaggero– era falso.

Secondo la testimonianza dei due, il commando si è poi allontanato a tutta velocità in direzione della Flaminia. Sui fatti indagano i Carabinieri.
A cura di Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: