Immagine

Tiburtina: entra nel bar con un’ascia per rapinarlo ma viene accoltellato

31 Dic

[ROMA] È stato arrestato dai Carabinieri un ventottenne italiano che era entrato in un bar sulla Tiburtina a Settecamini armato di un’ascia ordinando alla cassiera di consegnare il denaro e i gratta e vinci esposti.

La cassiera, impaurita, non ha opposto resistenza e gli ha consegnato circa seicento euro e i tagliandi ma sul rapinatore si sono avventati un cliente, diciannovenne macedone, assieme a un trentatreenne del Gambia che faceva servizio di security al bar.

Ne è nata una colluttazione nella quale il rapinatore è stato ferito a una gamba con alcune coltellate, a quanto sembrerebbe sferrate dal macedone che per questo è stato denunciato per lesioni.

Nel frattempo erano intervenuti i militari della stazione Settecamini e dopo le cure del caso in ospedale, l’italiano è finito in carcere.
A cura di Alessandro PINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: