Annunci

Prudono le mani: sfregiati con bestemmie i murales alla stazione di Settebagni – di Alessandro Pino

6 Mar

image

Questo è uno di quegli articoli che prudono davvero le mani a scriverli, tale è la rabbia e la frustrazione davanti a certe manifestazioni di demenza e cretineria: i murales nel sottopasso della stazione di Settebagni (Terzo Municipio della Capitale) – realizzati diversi mesi fa dall’artista internazionale noto come “Jericho” – sono stati sfregiati con scritte blasferme tracciate con vernice spray. Per non turbare la sensibilità dei lettori abbiamo preferito mostrare solo quelli – non per questo meno odiosi – in cui non appaiono bestemmie. Comprensibilmente furibonda la professoressa Marina Fava 

image

dell’associazione “Il mio quartiere” che con la collaborazione della Rfi aveva promosso l’intervento artistico assieme alla associazione di protezione civile Nsa Roma Nord il cui vicepresidente Francesco Galvano non si perde d’animo e ha già promesso che in qualche modo si rimedierà.
Ci permettiamo di aggiungere che una punizione esemplare per gli imbrattatori – ove identificati magari tramite riprese a circuito chiuso – sarebbe auspicabile.
Alessandro Pino

(Si ringrazia Marina Fava per le immagini)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: