Immagine

Testaccio: si allena al tiro a segno in strada, denunciato- di Alessandro Pino

11 Apr

[ROMA] Aveva scambiato la pubblica via per un poligono di tiro, allenandosi con una carabina ad aria compresa. Per questo un quarantaduenne romano è stato denunciato ieri pomeriggio dai Carabinieri con l’accusa di porto abusivo di armi e sanzionato per inosservanza delle disposizioni anti Coronavirus. I militari passando in via di Monte Testaccio lo hanno visto mentre sparava d’arma da fuoco contro un muro, simulando un tiro a bersaglio.
L’arma gli è stata sequestrata
assieme a una scatola di cinquecento piombini.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: