Immagine

Ponte Nomentano: e se contro i teppisti lo riaprissimo ai veicoli? – di Alessandro Pino

22 Apr

[ROMA] Ennesimo atto di teppismo contro l’antichissimo ponte Nomentano, nel cuore di Monte Sacro: la mattina del 22 aprile sono apparse le solite scritte senza senso tracciate con lo spray dai soliti mostri che non pagano mai e – fatalità- nessuno vede mai nemmeno in tempi di caccia al passeggiatore con elicotteri e droni. E allora ci permettiamo un suggerimento che avrebbe efficacia in termini di controllo sociale una volta tornati alla vita normale dopo l’emergenza Coronavirus: riaprirlo al traffico veicolare come era stato fino a una ventina di anni or sono, permettendo anche un comodo bypass rispetto al nodo Sempione – Majella per raggiungere Talenti arrivando dal centro. Il passaggio di veicoli sarebbe un deterrente contro i teppisti che ora hanno mano libera in un luogo quasi sempre semideserto, se si esclude l’annuale rievocazione storica in costume del passaggio di Carlo Magno a cura della associazione “Il Carro de’ Comici” dell’attore è divulgatore di storia romana Gherardo Dino Ruggiero.

Alessandro Pino

(foto Manuel Bartolomeo)

Una Risposta a “Ponte Nomentano: e se contro i teppisti lo riaprissimo ai veicoli? – di Alessandro Pino”

  1. medialk69 22 aprile 2020 a 12:00 #

    Geniale, per evitare i teppisti devastiamo direttamente un monumento storico “affogandolo” nel traffico.

    Ma chi è ‘sto genio?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: