Archivio | 11:22
Immagine

Santa Lucia di Fonte Nuova: scoperta piantagione di marijuana- di Alessandro Pino

18 Lug

[ROMA] Una piantagione di marijuana é stata scoperta a Santa Lucia di Fonte Nuova dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia Monterotondo assieme ai colleghi della Stazione di Mentana: i militari da qualche tempo tenevano d’occhio un giovane incensurato del posto e all’alba è scattata la perquisizione nella villetta dove il ragazzo vive con il padre. Grazie anche al supporto delle unità cinofile è stata scoperta una piantagione di marijuana coltivata in una piccola serra artigianale e nascosta da una recinzione di cannucce per evitare che si notasse dall’esterno. Nella villetta inoltre c’erano dosi già pronte, occultate e scovate dai cani antidroga oltre a un bilancino e vario materiale per confezionare le singole dosi. I carabinieri hanno arrestato il giovane ed espiantato e sequestrato tutte le piante.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: controlli sugli assembramenti della movida, due locali chiusi, due arresti e multe- di Alessandro Pino

18 Lug

[ROMA] I Carabinieri della Compagnia Roma Parioli hanno eseguito dalla tarda serata del 17 luglio e fino a notte inoltrata una fitta serie di accertamenti nella zona di piazza Bologna in contrasto alla diffusione del Covid-19. Due esercizi commerciali sono stati sanzionati rispettivamente con la chiusura per 3 e 5 giorni per non avere ottemperato agli obblighi in materia di prevenzione e contenimento del contagio dal virus, prevenendo assembramenti all’interno: un bar di via Michele di Lando, dove è stato notato un capannello di avventori in attesa di essere serviti con bevande alcoliche da asporto e un cocktail bar di piazza Bologna, al cui interno i militari hanno rilevato la presenza di oltre trenta clienti, identificati e multati per un importo complessivo di oltre ottomila euro. Inoltre sedici persone sono state multate per la violazione delle disposizioni comunali anti alcol per oltre duemila euro. Nel corso della stessa attività, i Carabinieri hanno anche arrestato due colombiani pluripregiudicati: uno ha mostrato ai militari un documento contraffatto mentre il suo connazionale ha declinato delle generalità false.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Usura ed estorsioni a Talenti: un arresto- di Alessandro Pino

18 Lug

[ROMA] Una persona è stata arrestata dai Carabinieri della Compagnia Roma Monte Sacro e altre tre sono indagate per tentata estorsione, usura, abusiva attività finanziaria e trasferimento fraudolento di valori. Nella stessa indagine i militari hanno anche sequestrato preventivamente un immobile del valore di circa quattrocentomila euro a Sant’Angelo Romano. Le indagini dei Carabinieri e coordinate dalla Procura di Roma, erano partite dalla denuncia presentata da un imprenditore di Talenti e si sono svolte tra i mesi di settembre 2016 e gennaio 2018. Accertata l’esistenza di un sistema usurario gestito dall’uomo arrestato adesso, al quale nove persone si erano rivolte all’arrestato per ottenere prestiti di denaro, in alcuni casi con tassi usurari.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: