Archivio | 13:08
Immagine

Campo nomadi del Foro Italico: sequestrata una pistola- di Alessandro Pino

16 Lug

[ROMA] Il 14 luglio durante il controllo di un uomo agli arresti domiciliari nel campo nomadi di via del Foro Italico, gli agenti del commissariato Villa Glori hanno notato
un furgone rosso segnalato in due richieste di intervento da parte di un cittadino romeno abitante in via Foce dell’Aniene. Costui aveva riferito ai poliziotti di essere stato aggredito e minacciato con una pistola da un gruppo di rom del campo di via del Foro Italico, interessati a impossessarsi di una collezione di monete e francobolli, che
che  eseguivano gli ordini di un uomo conosciuto con il nome di “zingaro”,  
L’uomo ai domiciliari, anche lui romeno, è risultato essere il proprietario del mezzo e per perquisire la sua baracca gli agenti hanno richiesto il supporto di altre pattuglie del commissariato. In un magazzino accanto alla baracca è stata trovata in uso al una pistola Bruni modello 92 completa di caricatore, che è stata sequestrata. Portato in commissariato per accertamenti, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà lesioni personali, minaccia aggravata e danneggiamento.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: