Immagine

Gara di solidarietà per le famiglie di Villa Spada e Cinquina rimaste senza casa | di Alessandro Pino

29 Dic

[ROMA] Che succede quando in pochi minuti la vita ti cambia all’improvviso e ti trovi senza casa quando meno te lo aspettavi?

Cosa si può provare in quei momenti lo sanno bene alcune famiglie di Villa Spada e Cinquina: le prime si sono trovate senza un alloggio a causa di una voragine apertasi nel cortile della palazzina in cui vivevano. Il secondo nucleo familiare è rimasto senza un tetto dopo che la loro abitazione é andata distrutta da un incendio e dichiarata inagibile.

Certo, c’è chi ha trovato momentanea ospitalità presso parenti. Si sono attivate reti di solidarietà con le associazioni di volontariato per le necessità più urgenti e gli organi competenti delTerzo Municipio in collaborazione con la Protezione Civile di Roma Capitale hanno chiesto che le restanti famiglie di Villa Spada vengano ospitate presso strutture alberghiere nel vicino quartiere di Castel Giubileo anziché in zona Rebibbia come proposto inizialmente.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: