Immagine

A Monte Sacro incontri e visite guidate per scoprire insieme la storia del territorio: ecco le date

13 Dic

[ROMA} Sono in arrivo due iniziative culturali per risalire il fil rouge che lega il territorio di Monte Sacro con i suoi reperti archeologici e la grande Storia.

Si inizia il 16 dicembre nell’aula consiliare a piazza Sempione con lo studioso di storia e latinista Roberto Mendoza (montesacrino doc) che terrà una lezione su Monte Sacro che sarà un po’ come un viaggio virtuale sulla via Nomentana. L’incontro sarà moderato dalla consigliera Marta Marziali e sarà presente l’associazione Aps Montesacro che negli anni scorsi ha curato la pulizia della targa dedicata a Simon Bolivar. L’inizio è previsto per le 16 e 30.

Si prosegue il 20, 27 e 28 dicembre con una serie di iniziative per nonni e nipoti durante le vacanze di Natale: con un bando municipale la Cooperativa Sociale A.L.I.C.E. offre gratuitamente visite guidate (con guide storico artistiche e ambientali) dal titolo “Montesacro storia e ricordi fra ponti, piazze e giardini”.
Verranno illustrati tutti i luoghi di rilievo di Città Giardino, dai reperti romani e medievali fino al ‘900. Inoltre in
collaborazione con i Centri Sociali Anziani del Terzo municipio verrà proiettato Ladri di Biciclette di Vittorio De Sica per riscoprire insieme la Roma dei nonni.

Per prenotarsi alle visite guidate scrivere a
coopaliceroma@gmail.com o telefonare ai numeri 064815678 o 3355822433.
A cura di Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: