Tag Archives: Roma Decimoquarto
Immagine

Calcio femminile: la Roma XIV saluta il Terzo Municipio – di Alessandro Pino

19 Set

[Roma] Con l’inizio dei campionati di calcio – compreso quello femminile che partirà ai primi di ottobre – il territorio del Terzo Municipio perde purtroppo una delle realtà sportive che più aveva fornito negli ultimi anni motivo di prestigio e orgoglio: le ragazze della Roma Decimoquarto si sono trasferite, il loro campo casalingo e di allenamento non si trova più in zona dopo esserlo stato per diversi anni, nei quali avevano conquistato la promozione in serie B difendendola per più stagioni. Lo scorso campionato invece si è chiuso con la retrocessione in C e ci sono state diverse partenze verso altre squadre, forse complice anche il Mondiale di calcio femminile svoltosi in estate che se da un lato ha contribuito ad appassionare il grande pubblico, dall’altro ha forse ingolosito le ambizioni delle singole giocatrici. Certo, la sensazione amara anche per chi aveva seguito da cronista le vicende della Roma XIV è quella di un ciclo che si chiude. Rimarrà però indelebile il ricordo di una lunga esaltante stagione di sport che tante soddisfazioni ha regalato al territorio.
Alessandro Pino

Immagine

Calcio femminile: la Roma XIV nella nuova serie B Nazionale – di Alessandro Pino

20 Mag

Un nuovo successo per le ragazze della Roma Decimoquarto, squadra di calcio femminile che ha il campo casalingo in Terzo Municipio presso il Salaria Sport Village di Settebagni: il prossimo anno giocheranno nel nuovo campionato di serie B Nazionale – istituito in seguito a un riordino dell’assetto calcistico deciso dai vertici federali – grazie al terzo posto ottenuto nel campionato di serie B a gironi appena concluso, l’ultimo appunto disputato con questa formula. La lotta per accedere alla nuova serie B è stata serrata fino all’ultima partita, che le ragazze di mister Gagliardi hanno vinto contro la Roma, squadra che si giocherà invece l’accesso alla massima serie con la Fiorentina.
Alessandro Pino

Calcio femminile: la Roma XIV supera il primo turno in Coppa Italia – di Alessandro Pino

22 Set

image

Con l’inizio della Coppa Italia proseguono  le avventure delle ragazze della Roma Decimoquarto, squadra di calcio femminile ormai di casa nel Terzo Municipio che si allena e gioca gli incontri interni presso il Salaria Sport Village appena fuori Settebagni. I risultati di inizio stagione (primo turno superato in Coppa contro il Real Colombo) ottenuti dalle gladiatrici di mister Gagliardi premiano la brillante campagna acquisti condotta in estate dal presidente Elisei e dal direttore sportivo Riso – con l’arrivo di Elisa Anania, Veronica Ciccone, Denise Di Marco,  Beatrice Trezza, Virginia Di Giammarino, Valentina Simeone, Silvia Santacroce, Desireè Forgnone, Arianna Monti e Valentina Saccoman – e lasciano ben sperare in vista della imminente ripresa del campionato di serie B.
Alessandro Pino
(foto: Janina Keith Kirk)

Calcio femminile: la “Coppa Disciplina” alla Roma Decimoquarto – di Alessandro Pino

14 Lug

Dopo aver centrato per il secondo anno consecutivo la permanenza nella serie B del campionato di calcio femminile, le ragazze della Roma XIV hanno ottenuto un altro trofeo,  anche se non legato a risultati agonistici in senso stretto: la squadra che ha ormai eletto il territorio del Terzo Municipio quale sede di allenamento e degli incontri casalinghi si è aggiudicata la “Coppa 

image

Disciplina” del proprio girone per la stagione appena conclusa. Si tratta di un trofeo del fair play, il cui punteggio viene assegnato in base a parametri come il minor numero di ammonizioni o espulsioni ricevute, la correttezza verso le avversarie, la pulizia degli spogliatoi e persino la disponibilità di acqua calda nelle docce.
Alessandro Pino

Calcio femminile: le gladiatrici della Roma XIV alla seconda stagione in B – di Alessandro Pino

22 Set

Dopo aver conquistato un ragguardevole quinto posto nello scorso campionato di calcio femminile – all’esordio in serie B – le ragazze della Roma Decimoquarto hanno iniziato la nuova stagione agonistica: in attesa della partenza del campionato ormai

image

prossima, hanno superato il primo turno di Coppa Italia battendo sia in casa che in trasferta il Napoli Collana. Proprio per quanto riguarda il campo di casa c’è una novità: quest’anno sarà quello del Salaria Sport Village mentre gli allenamenti si svolgeranno sul vicino impianto messo a disposizione dal Settebagni Calcio Salario, entrambi nel Terzo Municipio della Capitale. «La stagione parte con i propositi di rafforzare il gruppo e di migliorare il quinto posto dell’anno scorso – dichiara il presidente della società blucrociata vincitrice del “Premio Montesacro”, Mauro Elisei – la netta favorita è la Roma Calcio Femminile e ci sono due outsider, il Pink Bari e il Napoli Collana che cercheremo di infastidire lottando per il secondo o terzo posto».
Alessandro Pino

(foto di Janina Keith – Kirk)

Calcio femminile: la Roma XIV chiude il campionato di B al quinto posto (Terzo Municipio della Capitale) – di Alessandro Pino

6 Giu

Ha concluso il suo primo campionato in serie B classificandosi con un onorevole quinto posto la Roma Decimoquarto, squadra di calcio femminile che attualmente ha il campo di casa nell’impianto della “Accademia Calcio” in via di Settebagni (nel Terzo Municipio della Capitale). La

image

“testuggine”  – come si definiscono le ragazze della società presieduta da Mauro Elisei, vincitrice del “Premio Montesacro” nel 2014  – si è dimostrata solida e ce l’ha fatta anche con un avvicendamento alla guida della panchina occorso verso la fine del campionato. Soddisfatta e speranzosa per il futuro Marzia Ricci, dirigente della società: «Le ragazze erano contente, è un bel risultato per essere il primo anno di serie B dove tutto è ad alti livelli inclusa l’organizzazione e le spese e le distanze con trasferte anche in Sicilia. Ci siamo divertite. Adesso dobbiamo cercare di confermare la presenza in serie B perchè il risultato c’è stato e le ragazze vanno premiate e siamo alla ricerca di sponsor. Insomma, stiamo lavorando per resistere».
Alessandro Pino

Galleria

Internazionale di calcio femminile per la Festa della Donna a Monte Sacro – A women’s soccer match for the Women’s Day in Rome – di Alessandro Pino

9 Mar

image

Quale modo più originale di celebrare la Festa della Donna, di un incontro amichevole internazionale fra due squadre di calcio femminile? Ed è proprio quello che è si è svolto la sera dell’otto marzo nell’impianto della “Accademia Calcio” in via di Settebagni – Terzo Municipio della Capitale – tra le ragazze della “Roma Decimoquarto” che proprio lì hanno il campo di casa e quelle del Belmont Abbey College, università cattolica americana del North Carolina. Incuranti della pioggia insistente si sono affrontate due compagini di indubbio valore: le gladiatrici della squadra di casa – militano nella serie B del campionato italiano – per questo nel 2014 hanno ricevuto il prestigioso “Premio Montesacro” – mentre le loro avversarie, attualmente in vacanza nella Capitale, nella serie Ncaa 2 di quello americano. Alla fine, hanno prevalso le ospiti con il risultato di tre reti a zero ma a vincere davvero è stato lo spirito sportivo e di sorellanza con la cena insieme al ristorante dell’impianto.

Alessandro Pino

 

 

Do you know a better way to celebrate the Women’s Day than a friendly international match of women’s soccer? It has happened in the evening of 8th March on the field of “Accademia Calcio” – in the Rome’s Third Municipality – with the girls of “Roma Decimoquarto” and their colleagues of Belmont Abbey College, a catholic university of North Carolina in the Usa, now on holydays in Rome. Two valorous team played under an unceasing rain: Roma Decimoquarto militate in B series of Italian Soccer Championship – for this they received in 2014 the prestigious “Premio Montesacro” award – and their opponents in American Ncaa 2 series. Finally, the hosts won with the score of 3 goals to zero but the real winner was the sisterhood between sportswomen with the dinner together at Accademia Calcio’s restaurant.

Alessandro Pino

image

Galleria

Calcio femminile: la Roma Decimoquarto giocherà finalmente in B rimanendo in Terzo Municipio – di Alessandro Pino

5 Lug

Scongiurato il rischio di dover rinunciare nuovamente alla serie cadetta

Alla fine  le ragazze della Roma Decimoquarto ce l’hanno fatta e la prossima stagione potranno finalmente giocare nel campionato di calcio di serie B dopo che si erano conquistate la promozione nella serie cadetta per il secondo anno consecutivo con un ruolino impressionante: tutte le partite vinte. Scacciata via, dunque, la frustrazione di dover nuovamente rinunciare – come accaduto la stagione precedente –  a causa dello sforzo economico e organizzativo altissimo, grazie alla tenacia della dirigenza con in testa il presidente Mauro Elisei che si è fatto in quattro per dare il giusto  risalto alle sue giovani gladiatrici e portarle in una arena degna del valore dimostrato. Doveroso elencare la rosa delle atlete 1allenate dal mister Filippo De Gaetano: il capitano Veronica Sciarretti, Giulia e Sara Boldrini, Laura Bottinelli, Alessandra Caruso, Roberta Chiarelli, Francesca Caterina D’Antoni, Maria Giulia D’Ercole, Veronica Di Cerbo, Ilaria Filippi, Valentina Foschi, Giorgia Grassi, Martina Maurelli, Maria Antonietta Maurilli, Roberta Pieroni, Federica Quartullo, Giorgia Ragnoli, Silvia Schiavoni, Germana Sciarra, Savina Vazzana, Nicoletta Vittori. Unica lieve nota malinconica, il trasloco dall’impianto “Angelucci” del Settebagni Calcio Salario che è stato il loro campo casalingo proprio nelle due stagioni vittoriose anche se lo spostamento sarà soltanto di un paio di chilometri in linea d’area: a quanto pare sembrerebbe certo l’accordo con l’Accademia Calcio che le ospiterà nella propria grande struttura in via di Settebagni – strada esterna al centro abitato omonimo e che anticamente faceva da confine alla zona così chiamata. In pratica, dunque, la Roma Decimoquarto rimarrà una squadra del Terzo Municipio di Roma Capitale.

Alessandro Pino

Galleria

Calcio femminile: trionfo della Roma Decimoquarto promossa in B…per la seconda volta – di Alessandro Pino

28 Mag

La squadra che già l’anno scorso ha dovuto rinunciare al passaggio nella serie cadetta ha vinto tutte le partite di questo campionato

Con l’ultima partita giocata il 27 maggio sul campo di casa a Settebagni  è terminato il campionato di calcio 2014-15 per le ragazze della Roma Decimoquarto: l’ennesimo successo (un 4 a 1 rifilato al Tor Sapienza) in una marcia trionfale che le ha viste vincere TUTTI gli incontri portandole alla promozione in serie B…per la seconda volta consecutiva.     1

Sì, perché già l’anno scorso si erano aggiudicate il passaggio alla serie cadetta, dovendovi rinunciare a malincuore a causa delle spese insostenibili – si pensi alle trasferte in tutta Italia isole comprese – che ciò avrebbe comportato per una compagine costretta spesso a farsi prestare le maglie di gioco dai colleghi del Settebagni  Calcio Salario (anche se adesso ne hanno una blu crociata di bianco, di un’eleganza da urlo). La conferma che la promozione non era stata    un episodio isolato è stata data appunto dalla 2 (1) impressionante replica andata in scena  questa stagione, con l’aggiunta della vittoria al torneo di Chianciano lo scorso dicembre e l’assegnazione del Premio Montesacro: una prestazione da rullo compressore sotto il quale sono finite puntualmente asfaltate le vittime sacrificali di turno. Dover rinunciare ancora una volta sarebbe davvero uno spreco oltre che una frustrazione per tutta la squadra, dal presidente Mauro Elisei al vicepresidente Ivan Gentili, all’allenatore Filippo De Gaetano con il vice Lamberto D’Alberto e quello dei portieri Amerigo Rossi, ai dirigenti Franco Bottinelli, Paola Sciarretti, Fabiola Villa, Marzia Ricci ma soprattutto per loro: B

il capitano Veronica Sciarretti, Giulia e Sara Boldrini, Laura Bottinelli, Alessandra Caruso, Roberta Chiarelli, Francesca Caterina D’Antoni, Maria Giulia D’Ercole, Veronica Di Cerbo, Ilaria Filippi, Valentina Foschi, Giorgia Grassi, Martina Maurelli, Maria Antonietta Maurilli, Roberta Pieroni, Federica Quartullo, Giorgia Ragnoli, Silvia Schiavoni, Germana Sciarra, Savina Vazzana, Nicoletta Vittori. La missione da compiere entro luglio – termine per l’iscrizione alla serie B – è dunque trovare dei finanziatori, degli sponsor per uno squadrone davvero forte  che merita di accedere finalmente alla ribalta nazionale.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: