Annunci
Archivio | 09:27

III Municipio di Roma Capitale: monumento ai caduti della notte

27 Set

imageb

Ogni giorno la distesa di bottiglie é la stessa. Un po’ sdraiate, qualcuna in piedi, ordinate in fila o sparse in artistico disordine. La disposizione può cambiare un poco durante la giornata ma l’effetto finale é sempre quello che pare di trovarsi davanti ad un’ istallazione permanente di un artista post moderno, un omaggio ai “caduti della notte” che bivaccano sulle panchine e sui muretti che circondano la fermata della metro B1 di piazza Conca d’oro. Forse un tenero richiamo ai progettisti delle aiole e degli accessi che avranno avuto le migliori intenzioni sulla carta ma nei fatti, all’imbrunire la combinazione risulta leggermente angosciante agli occhi di chi deve guadagnare rapidamente il marciapiede. In effetti, la scarsa illuminazione di alcuni punti lascia la percezione di poca sicurezza. Dato il gran numero di vuoti di birra impiegate nel “monumento” , essendo impensabile che siano state prodotte da pochi e sobri individui, forse ciò non si discosta di molto dalla realtà. Certo i cumuli di bottiglie potrebbero essere il risultato di notti di baldoria. Allora il problema non sarebbe di polizia ma di pUlizia…
Luciana Miocchi

Annunci

“Puliamo il mondo” o almeno il parco Nobile a Settebagni – di Alessandro Pino

27 Set

image

Un gruppo di volontari facenti capo al Comitato di quartiere Settebagni ha svolto la mattina del 26 settembre presso il parco Nobile di Settebagni – dove nei giorni scorsi aveva operato il Servizio Giardini – un intervento di rifiniture e pulizie straordinarie, in collaborazione con il Terzo Municipio nell’ambito della campagna di Legambiente chiamata “Puliamo il mondo”, arrivata alla ventitreesima edizione. L’Ama ha fornito parte del materiale di lavoro mentre l’attrezzatura meccanica è stata portata  dagli stessi volontari. In visita ai volontari è arrivato il neo assessore municipale alla Scuola, Riccardo Corbucci.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: