Immagine

Anziana uccisa per rapina a Monte Sacro: chiesti 90 anni per la gang di rom- di Alessandro Pino

23 Mag

[ROMA] Sono stati chiesti in totale novanta anni di carcere – ma non l’ergastolo- per i cinque rom ritenuti responsabili della morte violenta di una anziana rapinata nella sua casa di via Pizzo Bernina a Monte Sacro nel maggio dello scorso anno. Il fatto sconvolse la città intera per la ferocia contro la vittima novantenne, che morì in ospedale per le percosse ricevute (circostanza che i difensori degli imputati hanno cercato di negare, attribuendo le ferite alla caduta causata dallo spavento).
LA RICOSTRUZIONE
I delinquenti avevano fatto irruzione nella casa al secondo piano dello stabile entrando da una finestra da loro scassinata. Anna Tomasino, questo il nome dell’anziana vittima, accortasi di quanto stava accadendo, era riuscita a telefonare a una vicina di casa ma sarebbe stata presa a bastonate per bloccarne la richiesta di aiuto. I membri della banda di rom, ventenni imparentati tra loro, furono catturati nel giro di poche ore fa da Carabinieri e Squadra Mobile di Roma.
IL PROCESSO
A ognuno sono stati contestati i reati di omicidio volontario e rapina aggravata ma al momento sembrerebbero non rischiare l’ergastolo. La Procura ha infatti avanzato richieste di condanna differenziate in base al ruolo che si è ritenuto avere ricoperto i singoli nel delitto: ventisette anni la richiesta più rilevante, per il membro accusato di avere colpito la novantenne con un corpo contundente che però non fu rinvenuto. Facile intuire che, stante il quadro delle richieste di condanna che ha escluso l’ergastolo, per i meccanismi che intervengono in tali casi la permanenza effettiva dietro le sbarre sarebbe relativamente breve. Da quanto è emerso, uno dei membri della gang di recente è stato condannato per un furto in appartamento mentre un altro per rapine in casa
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: