Immagine

Anziana uccisa a bastonate per rapina a Monte Sacro: cinque condanne- di Alessandro Pino

30 Mag

[ROMA] Sono arrivate le condanne per la banda di cinque rom giudicati colpevoli a vario titolo del brutale omicidio della novantenne Anna Tomasino, aggredita a maggio dell’anno scorso durante un furto nella sua casa di via Pizzo Bernina, nel cuore di Monte Sacro e morta in ospedale nei giorni seguenti. La pena più pesante, ventiquattro anni di carcere, è stata per il membro della gang di nomadi ritenuto essere l’autore della bastonata in seguito a cui l’anziana morì. Non è stata dunque ritenuta credibile la tesi difensiva secondo cui la vittima fosse scivolata battendo il capo ma la pena è comunque inferiore a quanto chiesto dalla pubblica accusa ed è facile immaginare che la permanenza effettiva in cella sarà comunque relativamente breve a causa dei meccanismi che in questi casi intervengono. Fra l’altro, a quanto si è letto sulla stampa sarebbe già stato annunciato il ricorso in appello dalla difesa di due degli imputati.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: