Archivio | 16:59
Immagine

Aggiornamento sull’incendio alla foce dell’Aniene- di Alessandro Pino

8 Ago

[ROMA] Le fiamme del rogo in via Foce dell’Aniene, scoppiato oggi verso mezzogiorno, sono state quasi del tutto estinte. I Vigili del Fuoco continuano a operare per ridurre il fumo generato dalle braci dei materiali parzialmente combusti.Si sta valutando se fare intervenire gli operatori del Gruppo Operativo Speciale con le ruspe per velocizzare la bonifica e messa in sicurezza di tutta l’area coinvolta dalla combustione. Si sono registrati pesanti disagi alla circolazione stradale.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Incendio alla foce dell’Aniene- di Alessandro Pino

8 Ago

[ROMA] Sono in corso da poco dopo mezzogiorno di oggi le operazioni di spegnimento di un incendio scoppiato in via Foce dell’Aniene. Le fiamme sono partite dalla sterpaglia propagandosi poi all’interno di uno sfascio auto. I Vigili del Fuoco sono arrivati con diverse autobotti, un carro schiuma e sono stati effettuati ripetuti lanci con l’elicottero Drago 57. Al momento si sta cercando di tagliare l’incendio affinché le non raggiunga un campo nomadi abusivo posto a poche centinaia di metri dall’area coinvolta. Vengono segnalati disagi legati ai residui della combustione al traffico veicolare sulla Tangenziale e ferroviario.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco)

Immagine

Tufello: preso con un chilo di droga in casa- di Alessandro Pino

8 Ago

[ROMA] Nel pomeriggio del 7 agosto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato un romano quarantunenne con precedenti, dopo averlo trovato con oltre un chilo di marijuana divisa in undici panetti nella sua abitazione al Tufello. I militari erano sulle sue tracce dopo pedinamenti e appostamenti nei luoghi più bazzicati da tossici della zona.
Alessandro Pino

Immagine

Ostia: perseguita la madre per comprarsi la droga- di Alessandro Pino

8 Ago

[ROMA] Era andato a casa della madre cercando di estorcerle denaro per acquistare delle dosi di droga, nonostante fosse già sottoposto al divieto di avvicinamento alla donna per precedenti maltrattamenti. Per questo nelle scorse ore i Carabinieri di Ostia, su disposizione della Corte d’Appello di Roma, hanno arrestato un ventisettenne. I militari avevano informato della vicenda l’Autoritá Giudiziaria che ha ritenuto inefficace la misura precedentemente comminata al giovinastro e ne ha disposto l’immediata carcerazione. L’uomo si trova ora a Regina Coeli.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: