Archivio | 16:50
Immagine

Roma Nord assediata dalle fiamme, chiuso il Raccordo per il fumo- di Alessandro Pino

22 Ago

[ROMA] Dal pomeriggio di oggi si sta combattendo contro fronti di fuoco sviluppatisi tra Nuovo Salario, Saxa Rubra e la Cassia. È stato necessario chiudere al transito il Raccordo Anulare a causa del fumo che ha invaso le corsie tra la Salaria e la Cassia. I Vigili del Fuoco hanno inviato sei squadre con due autobotti e un elicottero Drago per dei lanci di liquido estinguente guidati da terra. Presenti anche le associazioni di Protezione Civile in supporto. Al momento non risultano persone coinvolte.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Due arresti in zona Nomentana- di Alessandro Pino

22 Ago

[ROMA] Gli agenti del commissariato Fidene Serpentara e quelli delle Volanti  hanno eseguito un ordine di custodia cautelare nei confronti di un ventottenne libico resosi responsabile di lesioni gravi e inottemperante al divieto di dimora. Al nordafricano sono anche stati trovati addosso circa quindici grammi di marijuana ed è quindi stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante un controllo sulla Nomentana, invece, gli agenti delle Volanti hanno arrestato un ventitreenne romano che aveva consegnato spontaneamente marijuana e hashish confezionate. Gli sono anche stati sequestrati 240 euro in contanti e il cellulare.
Alessandro Pino

Immagine

Eur: rubano vestiti con le borse schermate- di Alessandro Pino

22 Ago

[ROMA] Tre ragazze nomadi di origini romene di età compresa tra i 16 e i 17 anni provenienti dal campo di via Candoni, sono state arrestate ieri sera dai Carabinieri dopo aver rubato vestiti per un valore di oltre trecento euro in un grande magazzino di piazzale della Radio. Le tre malviventi si erano munite di borse schermate dove nascondere la refurtiva rendendo inefficaci i dispositivi antitaccheggio. Il personale di vigilanza le ha tenute d’occhio chiamando il 112: la refurtiva è stata recuperata e le ladre sono state portate nel centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: