Immagine

Appia Antica: sventata festa in una villa, 41 sanzionati | di Alessandro Pino

17 Gen

[ROMA] Avevano organizzato una festa privata a pagamento in una villa sull’Appia Antica, prevedendo musica, cena e parcheggio interno e pubblicizzandola via WhatsApp. Il finale a sorpresa (amara) lo hanno però assicurato gli agenti in borghese della Questura di Roma e una squadra del Nucleo Mobile, coordinati dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. I poliziotti giunti sul posto hanno constatato la presenza di una quindicina di auto parcheggiate all’interno della struttura e musica ad alto volume e hanno tentato per qualche minuto di farsi aprire il cancello. Alla fine si è presentato il proprietario della villa che sebbene si sia mostrato inizialmente poco collaborativo ha dovuto  interrompere l’evento e fare uscire una quarantina di partecipanti che sono stati identificati e che saranno sanzionati. Altri invece sono riusciti a scavalcare la recinzione sul retro e fuggire nella campagna circostante. Durante gli accertamenti sono poi arrivate altre due persone a bordo di una vettura Ncc, dichiarando di dover partecipare alla festa. I due sono stati multati sul posto e portati in ufficio perché privi di documenti. Da quanto si è appurato il party prevedeva l’ingresso alle ventuno di sabato e l’uscita alle sei del mattino di domenica. La prevendita dei biglietti avveniva solo tramite ricarica su una Postepay o Paypal: 30 euro per gli uomini e venti per le signore la cifra richiesta.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: