Immagine

Gang di predatori alla stazione Termini: due nordafricani in manette | di Alessandro Pino

8 Feb

[ROMA] Una banda di predoni metropolitani, verosimilmente nordafricani, che aggredivano e rapinavano viaggiatori e passanti nei sottopassi della stazione Termini è stata decapitata dai Carabinieri. I militari della Compagnia Roma Centro hanno infatti fermato un egiziano ventenne e un tunisino ventitreenne, entrambi con precedenti e senza fissa dimora, membri “operativi” della gang di predatori. La scia di colpi messi a segno nella zona della stazione Termini si è infatti interrotta bruscamente con il loro arresto. Una svolta nelle indagini è arrivata dopo una rapina ai danni di un giovane di Anzio a fine gennaio: il ragazzo fu bloccato dai criminali armati di bottiglie di birra e preso a pugni, dopodiché rapinato del cellulare e di una catenina che aveva al collo. La descrizione dei malviventi e l’esame delle immagini della videosorveglianza hanno permesso di stringere il cerchio sul tunisino e sull’egiziano, ritenuti esecutori della aggressione e della rapina.
Sono in corso altri accertamenti sia per verificare l’eventuale coinvolgimento dei due nordafricani in analoghe rapine sia per identificare i loro complici.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: