Immagine

Pestato a sangue per gelosia al laghetto dell’Eur mentre passeggia con la fidanzata: tre minorenni in comunità | di Alessandro Pino

2 Dic

[ROMA] Sono indiziati di avere pestato a sangue un diciassettenne che passeggiava con una sua amica al laghetto dell’Eur. Per questo tre minorenni romani sono stati collocati in altrettante comunità.

I fatti avvenero a ottobre scorso: secondo quanto ricostruito, la vittima fu presa a calci e pugni dai tre fino a perdere conoscenza e una volta trasportata in ospedale le furono diagnosticati un ematoma subdurale post traumatico e la frattura parziale del mascellare inferiore.

Subito iniziarono le indagini dei Carabinieri coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, che hanno portato a identificare tre diciassettenni quali probabili esecutori materiali della spedizione, sembrerebbe scatenata dalla gelosia degli aggressori nei confronti della vittima: i tre sospettavano fosse il nuovo fidanzato della ragazza con cui era a passeggio.

L’ordinanza di collocamento in comunità è stata eseguita dai Carabinieri della Stazione di Roma Cecchignola con la collaborazione dei militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: