Immagine

Tuscolano: rapinato a calci e pugni dal branco, tre arresti | di Alessandro Pino

13 Feb

[ROMA] Sono stati rintracciati dalla Polizia gli autori di una violenta rapina avvenuta al Tuscolano.

I fatti risalgono al 19 ottobre: era quasi la mezzanotte quando un ragazzo che usciva da una insieme al fratello venne aggredito da un branco di cinque giovani che lo accusavano di aver loro rubato un cellulare.

Le due vittime a quel punto erano scappate dividendosi; una di loro fu raggiunta dagli aggressori e presa a calci e pugni subendo un trauma cranico e facciale oltre che venendo rapinata del cellulare. Il malcapitato fu soccorso da una Volante della Polizia e il giorno dopo sporse denuncia.

Gli investigatori in base alla descrizione e esaminando le immagini di impianti di videosorveglianza sono risaliti a tre degli aggressori, romani di 19, 20 e 22 anni, arrestandoli. A due di loro è stato applicato l’obbligo di presentazione quotidiana alla caserma dei Carabinieri di zona e il divieto di avvicinamento all’abitazione della vittima; il terzo è stato messo gli arresti domiciliari.

Per tutti e tre é stato emesso il divieto di accesso a locali pubblici o esercizi analoghi e di stazionare nelle immediate vicinanze degli stessi ubicati nella zona dove è avvenuta l’aggressione.

L’inosservanza del provvedimento è punita con la reclusione da sei mesi a due anni e la multa da 8000 a 20000 euro.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: