Archivio | 22:26
Immagine

Blitz antidroga a Fonte Nuova, undici arresti e perquisizioni

25 Ott

[FONTE NUOVA- RM] Undici persone sono finite in manette in una maxi operazione antidroga dei Carabinieri svoltasi all’alba del 25 ottobre in esecuzione di un’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Roma su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma

Gli arrestati sono accusati di far parte di una organizzazione che gestiva non solo la singola piazza di spaccio ma anche il traffico di stupefacenti- in prevalenza cocaina- tra i comuni di Monterotondo, Fonte Nuova e Mentana.

Assistiti dai militari dell’ 8° Reggimento Carabinieri “Lazio” che hanno circondato l’intera area delle case popolari di Fonte Nuova per evitare eventuali problemi, 80 Carabinieri della Compagnia di Monterotondo supportati anche da unità cinofile antidroga del Comando Provinciale di Roma e due Squadre API della Compagnia Fiumicino Aeroporti hanno eseguito arresti e perquisizioni.

Le indagini dei militari della Compagnia di Monterotondo sono durate due anni tra pedinamenti, intercettazioni e riscontri mostrando come l’epicentro logistico, strategico e operativo dell’organizzazione fosse localizzato presso alcuni complessi di edilizia popolare di Fonte Nuova.

A riprova di come l’organizzazione fosse senza scrupoli e pronta a tutto, l’investimento di due Carabinieri avvenuto nel 2019 da parte dell’uomo indiziato di essere il capo dell’organizzazione, che cercava di sottrarsi a un controllo. Uno dei militari riportó lesioni di entità consistente.

A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Porta di Roma: doppia spaccata a un’auto parcheggiata in strada

25 Ott

[ROMA] Ormai i finestrini spaccati delle auto lasciate in sosta sulle strade del Terzo Municipio sono diventati un elemento del panorama.

Qui siamo in via Alberto Lionello, nel parcheggio di fronte l’ingresso della galleria commerciale Porta di Roma: a una Mercedes sono stati spaccati i vetri di entrambe le porte lato guida. Poco più in là, a terra, i frantumi di altri finestrini.

A cura di Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: