Tag Archives: Valmontone
Immagine

Valmontone: cerca di prelevare in banca mostrando falsi documenti | di Alessandro Pino

27 Ott

[VALMONTONE- RM] Un pregiudicato sessantatreenne originario della provincia di Napoli è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Valmontone per una tentata truffa ai danni di una banca.
 

L’uomo è entrato in filiale e ha chiesto di prelevare duemila euro dal suo conto, mostrando un documento con le generalità di un cittadino piemontese.

La cassiera però si è insospettita accorgendosi che la foto sul documento era diversa da quella presente nell’archivio telematico della banca e quindi ha avvertito il direttore che a sua volta ha chiamato i Carabinieri.

I militari hanno bloccato l’uomo mentre cercava di allontanarsi, portandolo in caserma e arrestandolo con l’accusa di tentata truffa.

Dovrà anche rispondere di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale sulla identità o su qualità personali proprie.

Dalle indagini è poi emerso che già la scorsa settimana l’uomo si era presentato in una banca di Colleferro e con lo stesso stratagemma ha tentato di prelevare duemila euro. In quella circostanza aveva fornito i documenti di un uomo nato in provincia di Alessandria e attualmente residente a Genova. L’impiegata allo sportello aveva confrontato i documenti con i dati nel sistema scoprendo che c’era una segnalazione di allarme e mentre avvisava il direttore, il sessantatreene aveva lasciato i documenti andando via.

Il Gip del Tribunale di Velletri ha convalidato l’arresto rimettendolo in libertà con l’applicazione della misura cautelare personale del divieto di dimora nel Comune di Valmontone in attesa dell’udienza fissata a metà novembre.
Alessandro Pino

Immagine

Castelli: truffe e furti agli anziani, due in manette | di Alessandro Pino

26 Ago

[VELLETRI- RM] Avevano avviato un giro di truffe e furti ai danni di anziani nella zona dei Castelli romani, attirando le vittime con un furgone a bordo del quale veniva simulata la vendita di frutta e verdura a prezzi vantaggiosi, per poi derubarle.

È quanto emerso dopo che due malviventi provenienti dalla provincia di Napoli sono stati arrestati dai Carabinieri per rapina impropria nella mattinata del 25 agosto.

I militari della sezione radiomobile della Compagnia di Velletri avevano soccorso una coppia di anziani in evidente stato di agitazione nel parcheggio davanti un negozio di alimentari. I due malcapitati hanno riferito che poco prima due uomini tra i quaranta e i cinquant’anni a bordo di un furgoncino bianco li avevano avvicinati con una scusa per poi strappargli dalle mani un borsello contenente soldi e documenti.

Le due anziane vittime avevano cercato di riprendersi il borsello venendo però strattonate e spintonate dai criminali che erano poi scappati sul furgone con la refurtiva.

Dopo un rapido controllo attraverso la centrale operativa, i due fuggiaschi sono
stati fermati dai Carabinieri della Stazione di Carpineto Romano all’altezza del casello autostradale di Valmontone e portati nel carcere di Velletri.

Dai primi accertamenti è emerso che quotidianamente i due partivano da Napoli per derubare anziani nei territori ai confini della provincia di Roma. I Carabinieri della Compagnia di Velletri stanno proseguendo le indagini sui due arrestati.

Alessandro Pino

Immagine

Brutale pestaggio a Valmontone, un uomo in fin di vita: due arrestati | di Alessandro Pino

16 Ago

[VALMONTONE-RM] Hanno pestato di botte un trentasettenne riducendolo in fin di vita: per questo due romani, padre e figlio di 73 e 44 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri a Valmontone per tentato omicidio.

È accaduto nel pomeriggio di Ferragosto in via John Fitzgerald Kennedy: i militari della locale Stazione sono stati inviati in una abitazione dove era stata segnalata una violenta lite fra tre persone.

Quando sono arrivati hanno trovato un
un uomo a terra privo di sensi e con delle vistose ferite alla testa per i colpi ricevuti dai due.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, i motivi del brutale pestaggio sarebbero di tipo sentimentalie: la vittima sarebbe infatti il nuovo compagno della ex del quarantaquattrenne.

Costui era agli arresti domiciliari nella casa del padre con il permesso di allontanarsi dalle 8 alle 10: verso le 9 di Ferragosto è andato nell’abitazione dove aveva convissuto fino a poco tempo prima con la ex compagna e dove lei risiede ancora, trovandovi il trentasettenne e iniziando una lite.

Poco dopo è arrivato il settantatreenne che ha preso parte alla lite, aiutando il figlio nel pestaggio del rivale. La vittima è stata trasportata inizialmente all’ospedale di Palestrina ma nel pomeriggio il quadro clinico è peggiorato ed è stata quindi trasferito al Policlinico Umberto I di Roma, dove rimane in prognosi riservata e in imminente pericolo di vita.

Padre e figlio sono stati ammanettati, portati in caserma e da lì in carcere.
Alessandro Pino

Immagine

Valmontone: furti al centro commerciale, due sorelle arrestate | di Alessandro Pino

24 Apr

[VALMONTONE- RM] Hanno depredato sei negozi all’interno del centro commerciale di Valmontone asportando merce per un valore di cinquecento euro. Per questo due sorelle italiane di 55 e 60 anni con precedenti specifici sono state arrestate dai Carabinieri.
I militari della Stazione di Valmontone grazie alla collaborazione della vigilanza del centro commerciale le hanno bloccate mentre stavano per fuggire in auto con la refurtiva: occhiali da sole, pelletteria e abbigliamento da cui avevano staccato le etichette. Le due hanno patteggiato una pena di quattro mesi e mille euro di multa.

Alessandro Pino

Immagine

Valmontone: maxi tamponamento in autostrada | di Alessandro Pino

21 Apr

[VALMONTONE-RM] Maxi tamponamento sulla autostrada A1 al km 583 in prossimità di Valmontone nella mattinata del 21 aprile. Nell’incidente avvenuto per cause ancora imprecisate sulla carreggiata in direzione nord sono rimaste coinvolte diverse autovetture e un camion articolato. Ancora provvisorio il numero dei feriti.
Sul posto sono intervenuti in forze i Vigili del Fuoco (anche con una gru e due elicotteri) e la Polizia Stradale. È stato necessario chiudere provvisoriamente il tratto di strada interessato.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Valmontone: cagnolone meticcio ucciso a colpi di arma da fuoco, due arresti | di Alessandro Pino

10 Apr

[VALMONTONE- RM] Avevano sparato al cane di una coppia in una abitazione di campagna a Valmontone, uccidendolo, danneggiando poi con la stessa arma un furgone parcheggiato nella proprietà.

Per questo due uomini di Cave di 27 e 39 anni, entrambi con precedenti sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro seguendo le direttive della Procura della Repubblica di Velletri. Le accuse in concorso sono di uccisione di animali, danneggiamento aggravato e detenzione e porto abusivo di arma da fuoco clandestina.

I fatti accaddero ad agosto dello scorso anno. Le indagini condotte dai militari della Stazione di Valmontone hanno
accertato che il calibro dei colpi utilizzati per uccidere il meticcio era lo stesso dei colpi esplosi sul furgone. Analizzando le immagini della videosorveglianza e i tabulati del satellitare è stato individuato il
veicolo noleggiato dai malviventi localizzandolo a Valmontone in occasione dei fatti.
Alessandro Pino

Immagine

Colleferro: la zona rossa non ferma lo spaccio | di Alessandro Pino

6 Mar

[COLLEFERRO- RM] L’istituzione della zona rossa non ha fermato lo spaccio e il consumo di droga nella zona di Colleferro: due persone sono infatti state arrestate dai Carabinieri.

A casa di un trentunenne del luogo con precedenti per reati contro la persona e il patrimonio, trovato mentre camminava con cinque grammi di hashish con sé, è stata scoperta una serra artigianale con dodici piante di marijuana. L’uomo è finito ai domiciliari in attesa di giudizio definitivo.


I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un quarantanovenne del luogo che in auto aveva dieci grammi di cocaina divisa in dosi e altri due grammi a casa. L’uomo ha patteggiato una pena di otto mesi con una multa di 700 euro.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Incidente sull’autostrada tra San Cesareo e Valmontone, un morto | di Alessandro Pino

14 Gen

[ROMA] Grave incidente stradale nella tarda serata del 13 gennaio sulla autostrada A1 tra Valmontone e San Cesareo in direzione nord. Una persona purtroppo è morta e tre sono rimaste ferite. Per liberare le persone coinvolte dalle lamiere sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco con l’attrezzatura da taglio ed è stato necessario chiudere l’autostrada fino a mezz’ora dopo la mezzanotte.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Valmontone: cagnolino incastrato in un pozzo, lo salvano i Vigili del Fuoco – di Alessandro Pino

14 Dic

[VALMONTONE- RM] Se l’è vista brutta un cagnolino rimasto incastrato in un pozzo artesiano a quindici metri di profondità a Valmontone, in località Colle San Giudico. È successo nella mattina del 14 dicembre: in soccorso del cucciolo di bastardino sono arrivati i Vigili del Fuoco di Colleferro che lo hanno estratto con una manovra di tipo Speleo Alpino Fluviale. Il cagnolino è stato riconsegnato al padrone in buone condizioni di salute.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Valmontone: presi con quattro chili di cocaina in auto- di Alessandro Pino

3 Lug

[VALMONTONE- Rm] I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due coniugi, lui quarantanovenne già noto alle forze dell’ordine e lei quarantasettenne, con l’accusa di detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti. Ai due sono stati sequestrati cinque panetti di cocaina per oltre quattro chili e mezzo di peso e un valore al dettaglio di circa quattrocentomila euro. I militari durante i quotidiani servizi di controllo del territorio si erano insospettiti vedendo un’auto parcheggiata nei pressi del casello autostradale di Valmontone e hanno deciso di controllare i passeggeri. Il loro atteggiamento preoccupato e nervoso ha ulteriormente insospettito i Carabinieri che hanno approfondito l’ispezione e perquisito il veicolo. Sotto il sedile del lato passeggero c’erano infatti due panetti dal peso di due chili di cocaina. Il controllo è proseguito in caserma, dove nelle guarnizioni del cofano motore sono stati trovati altri tre panetti della stessa droga. I due coniugi sono stati arrestati e portati in carcere, lui a Velletri e lei a Rebibbia.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Colleferro: furti in auto agli anziani, due arresti- di Alessandro Pino

1 Feb

[COLLEFERRO- Rm] Due italiani ritenuti responsabili di vari furti commessi specialmente ai danni di anziani automobilisti a Colleferro, Labico e Valmontone con il trucco della gomma forata sono stati arrestati dai Carabinieri. Il furto funzionava così: i due malviventi dopo aver danneggiato una gomma di una vettura in sosta nel parcheggio di un bar o di un centro commerciale approfittavano della distrazione delle vittime occupate a sostituire la ruota, intrufolandosi negli abitacoli e portando via borse o oggetti di valore presenti all’interno. I due finiti dietro le sbarre del carcere di Velletri avevano con loro diversi taglierini usati per bucare le gomme delle vittime designate.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: