Immagine

Scarica l’ultimo numero della Voce del Municipio. E’ gratis

5 Gen

Quasi un anno di Emergenza Covid: non c’è aspetto delle nostre vite che non ne sia rimasto influenzato. Dalle feste, alla scuola, ai viaggi che non ci sono stati ma si sognano, alla cultura, al lavoro. Continuiamo imperterriti a scrivere La Voce del Municipio, tra mille difficoltà, per passione, per tigna, per darla vinta al Virus. Voi continuate a leggerci.

Hanno scritto per voi – in rigoroso ordine alfabetico: Luciana Miocchi, Raffaella Paolessi, Alessandro Pino, Eleonora Sandro, Matteo Severi.

LM

Immagine

Appia Antica: Mausoleo di Priscilla, apertura straordinaria il 26 settembre

25 Set

[ROMA] Domenica 26 settembre è stata organizzata una apertura eccezionale del Mausoleo di Priscilla sull’Appia Antica. L’iniziativa è a cura dell’associazione Italia Nostra.


É prevista una visita guidata a cura dell’attore, regista e divulgatore di storia romana Gherardo Dino Ruggiero con l’associazione “Il Carro de’Comici”. Nell’ipogeo verrà allestita una suggestiva messa in scena con il poeta Stazio che descrive il rituale funebre della giovanissima Priscilla, proprio nel luogo dove fu sepolta nel I secolo dopo Cristo:
Abascanto, ricco liberto di Domiziano, distrutto dalla morte precoce della giovanissima moglie, vuole per lei un magnifico sepolcro e commissiona a Stazio un’ode in suo onore. 

L’appuntamento è previsto per le ore undici. Prezzo 5 euro. Il mausoleo di Priscilla si trova in via Appia antica n. 72 di fronte chiesa del “Quo vadis” ed è raggiungibile con l’autobus 218 dalla metropolitana B Circo Massimo.

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Via Catania: furto da migliaia di euro in casa, fermata una nomade | di Alessandro Pino

25 Set

[ROMA] Le era riuscito il colpo grosso in un appartamento di via Catania, portando via gioielli in oro e borse di lusso per un valore di circa quindicimila euro. Ora però
una nomade minorenne con numerosi precedenti è stata fermata dalla Polizia di Stato per quel furto, avvenuto a metà agosto.

Gli agenti del commissariato Porta Pia, con l’ausilio Scientifica e analizzando le immagini della videosorveglianza sono risaliti alla giovane delinquente che è stata portata nella struttura minorile di via Virginia Agnelli.

Alessandro Pino

Immagine

Settebagni: sono tornati i cassonetti tradizionali | di Alessandro Pino

25 Set

[ROMA] Stanno facendo il loro ritorno sulle strade di Settebagni proprio in queste ore i tradizionali cassonetti della nettezza urbana. Nuovi di pacca, con i coperchi a chiesuola colorati e per evitare conferimenti di spazzatura impropri.

Al momento i nuovi cassonetti sono apparsi nella parte collinare del quartiere a partire da via Sant’Antonio di Padova, mentre pare non esservene sulla Salaria.

Si chiude così l’era del ritiro porta a porta che aveva suscitato aspre lamentele per le modalità a dire poco insoddisfacenti con cui veniva effettuato: non ci si dimenticherà facilmente delle deprimenti immagini della spazzatura ammonticchiata fuori le abitazioni in attesa di ritiri ripetutamente saltati, che hanno trasformato per anni le strade di Settebagni in una ininterrotta discarica diffusa.

Alessandro Pino

Immagine

Visite gratuite a Ponte Nomentano e Città Giardino: prossimi appuntamenti sabato 25 e domenica 26 settembre

24 Set

[ROMA] Tornano le visite guidate gratuite al Ponte Nomentano e Città Giardino organizzate dall’Associazione Culturale “Il Carro de’ Comici”, con il Patrocinio del Municipio Roma III Montesacro, per imparare storie e segreti del territorio in compagnia dell’attore, regista e divulgatore Gherardo Dino Ruggiero.

I prossimi appuntamenti sono:

SABATO 25 SETTEMBRE alle ore 10.00 con l’appuntamento al ponte e alle 15 e 30 sotto il portico di piazza Sempione.

DOMENICA 26 SETTEMBRE alle 15.30  appuntamento sotto il portico di piazza Sempione.

Le visite itineranti si svolgono all’aperto ed in stretta osservanza della normativa anti Covid-19.

Telefonare al 338.7965614 o scrivere a gherardodinoruggiero@gmail.com per informazioni e per la prenotazione obbligatoria.

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Santuario della Mentorella: recuperati due dispersi | di Alessandro Pino

24 Set

[CAPRANICA PRENESTINA- RM} Due persone sono rimaste disperse nel dintorni del Santuario della Mentorella nel pomeriggio del 24 settembre.

I due dispersi sono stati localizzati e recuperati dai Vigili del Fuoco di Palestrina con l’elicottero Agusta Westland Drago 140. Si tratta di un italiano cinquantacinquenne e una estone quarantasettenne, trovati in buone condizioni di salute. Erano presenti anche la squadra Speleo Alpino Fluviale, le Forze dell’Ordine, il soccorso alpino e i sanitari.
Alessandro Pino

Immagine

Re di Roma: dà fuoco ai cassonetti, le immagini lo incastrano | di Alessandro Pino

24 Set

[ROMA] Ha incendiato alcuni cassonetti in zona Re di Roma. Per questo un ventiquattrenne residente nella zona è stato denunciato dalla Polizia.

Gli incendi sono avvenuti attorno alle due di notte del 24 settembre in via Albenga, via Etruria, via Albalonga e via Imera:
grazie all’esame delle immagini di impianti di videosorveglianza presenti in zona, gli investigatori del VII Distretto San Giovanni hanno identificato l’autore dei roghi, fermandolo poi  mentre usciva da un condominio in via Etruria. In casa poliziotti hanno trovato anche gli abiti utilizzati dal giovane nel momento in cui ha appiccato le fiamme.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Artena: trattore si ribalta, morto il conducente | di Alessandro Pino

23 Set

[ARTENA- RM] Tragico incidente sul lavoro ad Artena nella mattinata del 23 settembre: in un terreno adiacente via Lo Schiavo un trattore agricolo si è ribaltato, uccidendo un uomo di circa trentacinque anni che era alla guida.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Colleferro per la messa in sicurezza del mezzo, i Carabinieri e i sanitari anche se purtroppo non c’è stato appunto nulla da fare.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Ponte Milvio: preso il “distruttore dei parabrezza” | di Alessandro Pino

23 Set

[ROMA] É finito in manette il “distruttore dei parabrezza” di Ponte Milvio, l’uomo che
aveva preso di mira le auto in sosta nel parcheggio davanti il XV Distretto della Polizia di Stato, in via Degli Orti della Farnesina: gli episodi si sono ripetuti tra la fine di agosto e la mattina del 22 settembre, con i parabrise delle macchine spaccati a colpi di mazzette in ferro.


Ad agosto erano state danneggiate ben cinque macchine, creando preoccupazione tra i residenti: alla fine delle indagini gli agenti hanno individuato l’uomo, un italiano cinquantaduenne, andando a casa sua. L’uomo li attendeva brandendo le stesse mazzette di ferro usate per i danneggiamenti ma dopo una accesa colluttazione è stato bloccato e arrestato per resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale, oltre alla denuncia per danneggiamento.
Il poliziotto aggredito è stato giudicato guaribile in dieci giorni. 
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Prenestino: violente rapine agli anziani, un arresto | di Alessandro Pino

22 Set

[ROMA] É stato arrestato dalla Polizia un maliano ventitreenne con numerosi precedenti, ritenuto responsabile di svatiate violente rapine, specie ai danni di anziani, avvenute tra luglio e agosto scorsi nel quadrante Alessandrino, Tor Sapienza, La Rustica.

Le rapine avevano allarmato i residenti per l’estrema violenza e l’apparente imprendibilità del criminale, al punto da organizzare ronde di quartiere.

Particolarmente odiose le modalità con cui avvenivano, ricostruite nelle denunce presentate dalle vittime: in tarda serata venivano avvicinate da un giovane extracomunitario con la scusa di chiedere l’elemosina, dopodiché estraeva un grosso coltello da cucina e minacciava di ucciderli se non gli avessero consegnato tutto quanto in loro possesso. Ai malcapitati sono state causate anche lesioni personali.

Nella notte del 15 il rapinatore seriale aveva compiuto due colpi in pochi minuti: il primo in via del Grano, l’altro poco distante.

Gli investigatori del V Distretto Prenestino dopo una estenuante indagine sono riusciti a individuarne l’identità e infine a bloccarlo al Pigneto: transitando in via Ascoli Piceno, i poliziotti hanno notato un extracomunitario che parlottava in un angolo con un gruppo di persone. Sottoposto a controllo, lo straniero ha cercato inutilmente di sviare i sospetti fornendo dati anagrafici falsi ma gli agenti avevano anche la foto segnaletica del ricercato e per lui sono scattate le manette. Alla fine il maliano è stato portato nel carcere di Firenze a disposizione della Magistratura.
Alessandro Pino

Immagine

Giorgia Meloni a Talenti e Vigne Nuove in sostegno a Giordana Petrella | di Alessandro Pino

21 Set

[ROMA} La campagna elettorale a Roma e nei Municipi è al culmine e i rispettivi schieramenti fanno scendere in campo nomi di primo piano in appoggio ai propri candidati anche a livello locale: ecco quindi che nel pomeriggio del 21 settembre a Talenti e Vigne Nuove è arrivata la presidente nazionale dei Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in sostegno di Giordana Petrella, candidata alla presidenza del Terzo Municipio e attualmente capogruppo uscente di FdI a piazza Sempione.


Assieme alla Petrella c’erano alcuni dei candidati consiglieri municipali della medesima lista ed esponenti locali del partito, oltre ovviamente al papà Bruno, storico vice presidente del Consiglio Provinciale. Presenti anche troupe televisive.

A Talenti non ci sono stati comizi ma un brevissimo giro tra i banchi del mercato di via Franco Sacchetti e una simbolica passeggiata sui marciapiedi della stessa strada, chiaccherando con i commercianti e concedendosi una sosta in gelateria assaggiando i vari gusti proposti sul bancone. Una giovanissima fan molto emozionata si è fatta autografare una copia del libro “Io sono Giorgia”.
A seguire un secondo tour a via Augusto Genina in zona Vigne Nuove.
Alessandro Pino

Immagine

Il 26 settembre tutti per le strade di Monte Sacro con “Corro per Vale” | di Alessandro Pino

21 Set

[ROMA] Dopo un anno di pausa torna il 26 settembre 2021 “Corro per Vale” maratonina non competitiva per le strade di Monte Sacro in ricordo di Valentina Col, giovane atleta residente nel quartiere, scomparsa nel 2013 dopo un ricovero in ospedale cui seguì un procedimento giudiziario.

L’appuntamento è per le 10 di mattina a viale Adriatico 136 in corrispondenza della Sala Agnini (consegna maglia e pettorale dalle ore 8.30 alle ore 9.30).

La manifestazione è organizzata dalla ASD.Vale10 in collaborazione con la Uisp, lo Csen e il Marathon club e ha il patrocinio della Regione Lazio e del Terzo Municipio.
Per informazioni scrivere a asd.vale10@gmail.com mentre va fatto riferimento al sito: http://www.uisp.it/roma/pagina/preiscrizioni-corro-per-vale-2021 per le preiscrizioni.
Alessandro Pino

Immagine

Tor Fiscale: scoperta discoteca abusiva | di Alessandro Pino

21 Set

[ROMA] La Polizia ha scoperto una discoteca abusiva che agiva sotto la copertura di una associazione culturale nel quartiere Tor Fiscale.

Erano alcuni giorni che gli agenti del commissariato Appio tenevano sotto osservazione un capannone in via di Torre Branca, adibito ufficialmente ad Associazione Culturale, gestito e frequentato in prevalenza da sudamericani. Il controllo è avvenuto la notte tra venerdì e sabato scorsi: lo spettacolo presentatosi agli agenti era quello di una vera discoteca con musica ad alto volume, luci stroboscopiche e gente che ballava. Le uscite di sicurezza erano bloccate con dei chiavistelli e davanti ad alcune erano stati sistemati dei divanetti.

Sono state violate tutte le norme anti-covid: nessuno dei presenti indossava la mascherina e non era previsto nessun controllo del green pass. Al bancone del bar venivano venduti alcolici e la birra veniva acquistata non in lattine singole ma in confezioni da ventiquattro.

Nel bagno delle donne è stata trovata una ragazza che assumeva cocaina e varie dosi della stessa droga sono state trovate a terra in diverse zone del locale, per un totale di dodici grammi circa. Nessuno di quelli che stavano lavorando era in regola con le norme vigenti e tutti hanno dichiarato di trovarsi lì a “titolo di amicizia”.

Sul momento i poliziotti hanno adottato la chiusura provvisoria per cinque giorni del locale ed è stata multata l’intestataria dell’associazione culturale. Si sta valutando, inoltre, un provvedimento di sospensione temporanea  della licenza da parte del Questore.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Musica: la scomparsa di Sylvano Bussotti in un ricordo di Dino Ruggiero

20 Set

É scomparso a Milano all’età di novant’anni il noto compositore sperimentale e artista Sylvano Bussotti. Era nato a Firenze il primo ottobre 1931 e fu anche direttore del Teatro La Fenice di Venezia e della sezione musicale della Biennale di Venezia.

Nell’occasione riportiamo un suo ricordo scritto da Gherardo Dino Ruggiero, attore, regista e divulgatore di storia romana, che con il Maestro Bussotti ebbe modo di collaborare:

«Aula Magna della Sapienza, primi anni 70. Concerto di un tal Bussotti, a me studente di Scienze Politiche sconosciuto. Aula gremita, entra compunto il pianista in frac d’ordinanza e salutato il pubblico siede al pianoforte al centro del palcoscenico. Il frac era bianco. Suona con molta passione qualche brano di musica classica e di vari generi, ad un tratto mentre suona lascia una mano suonare sui tasti e con l’altra pare scacciare una mosca che l’infastidisce proterva. I gesti per scacciare l’inopportuno insetto da un ritmo lento gradualmente diventano parossistici in un crescendo di gesti e di …musica anch’essa “infastidita” il pianista si esibisce in una vera e propria caccia tra note e colpi sul pianoforte finché raggiunto l’acme di azione e musica lascia la scena sbattendo il coperchio dei tasti. Al virtuosismo del pianista aveva aggiunto gag e divertimento…del clown, irridendo alla seriosità che ammanta spesso il paludato personaggio! Entusiasti applausi scroscianti lo accolsero da parte del giovane pubblico
Era Sylvano Bussotti, poliedrico musicista e “innovatore” dello spartito.
Anni dopo mi trovai a collaborare in qualche suo spettacolo anche nei Teatri dell’Opera; memorabile un inaspettato omaggio a lui dedicato all’interno del Mercato di Traiano, per il suo 70° compleanno. Riflettendoci devo anche a lui in qualche modo quello che sarà il “divulgare divertendo”, motto e mio modo di fare teatro e divulgazione.
Gli sia lieve la terra come lui è stato con lei».

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

“Ponte Salario e Valle dell’Aniene” con Retake Roma: il “prima e dopo” in una immagine

19 Set

[ROMA] Tante famiglie entusiaste di conoscere e vivere piacevolmente il loro territorio, quello accanto al quale magari si passa tutti i giorni distrattamente. Tanti volontari che ancora una volta sono arrivati a sanare quello che in troppi altri avevano rovinato e chi di dovere aveva lasciato in abbandono.

Questo in estrema sintesi il bilancio della manifestazione chiamata “Terra Roma – Ponte Salario e Valle dell’Aniene”, organizzata il 18 settembre dai gruppi del Terzo Municipio della associazione Retake Roma nei luoghi dove si incontrano Aniene e Tevere.

Assieme alle attività di divulgazione e intrattenimento c’è stata ovviamente quella classica di pulizia e bonifica dell’area attorno al Ponte Salario. Vi proponiamo l’immagine di un “prima e dopo” che non ha bisogno di commenti, tranne quello dell’avvocato Simona Martinelli, amministratrice di Retake Roma Terzo Municipio: «Con la giornata di ieri abbiamo voluto dimostrare che ci sono a Roma dei “non luoghi” abbandonati, dimenticati, violentati, che possono essere restituiti alla cittadinanza per essere vissuti. Vogliamo però che sia solo un inizio. Aspettiamo risposte e fatti concreti da chi di dovere, perché ne abbiamo diritto».
(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Prima Porta e La Storta: arresti per spaccio, in manette anche “mamma pusher” | di Alessandro Pino

19 Set

[ROMA] I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia in due distinte operazioni hanno arrestato in flagranza di reato un uomo e una donna per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, sequestrando un totale di circa undicimila euro in contanti.

I militari della Stazione di Prima Porta e del Nucleo Cinofili di Roma Santa Maria di Galeria hanno eseguito un blitz in casa di una cinquantunenne romana, trovando 24 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e il taglio delle dosi e denaro contante. La “mamma pusher” è stata arrestata.

Successivamente i militari della Stazione La Storta hanno arrestato un romeno trentasettenne dopo averla perquisito, perché trovato in possesso di 31 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il taglio e per il confezionamento della sostanza stupefacente e 10.800 euro in contanti. Anche lui è stato arrestato.
Alessandro Pino

Immagine

San Lorenzo: fermato senza casco, lo scooter risulta rubato | di Alessandro Pino

19 Set

[ROMA] Lo hanno bloccato alla guida di uno scooter rubato. Per questo un trentottenne romano è stato denunciato a piede libero a San Lorenzo dai Carabinieri per i reati di ricettazione e tentato furto.


É accaduto la notte del 19 settembre in via dei Volsci: i militari della Compagnia Piazza Dante lo hanno visto mentre guidava il motociclo senza casco e lo hanno fermato.

Dai i controlli effettuati in banca dati è risultato che lo scooter era stato rubato a una donna; inoltre poco prima l’uomo aveva cercato di rubare il casco contenuto all’interno del bauletto. Lo scooter è stato restituito alla proprietaria.

Alessandro Pino

Immagine

Roma Nord: trovati in mille a ballare, chiusa discoteca | di Alessandro Pino

18 Set

[ROMA] Li hanno trovati in mille a ballare in una nota discoteca di Roma Nord, senza rispettare la distanza interpersonale e senza utilizzare dispositivi di protezione,
in spregio alle norme di contrasto all diffusione del Covid-19.

É accaduto la notte del 18 settembre. A fare la scoperta sono state le pattuglie del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana della Polizia Locale di Roma Capitale.

Il locale è stato chiuso per cinque giorni.
Alessandro Pino

Immagine

Aggredisce più volte un uomo al Tiburtino e al Sandro Pertini, nel frattempo guida sotto effetto di alcol e droga e ha un incidente | di Alessandro Pino

17 Set

[ROMA] Un quarantottenne romano già noto alle Forze dell’Ordine è stato arrestato dai Carabinieri nel pomeriggio del 16 settembre per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate, minaccia aggravata e porto non giustificato di oggetti atti ad offendere.

I militari della Compagnia Piazza Dante erano intervenuti al pronto soccorso dell’ospedale Sandro Pertini dopo la segnalazione di una lite tra due persone:

Il primo ad arrivare al pronto soccorso era stato un quarantatreenne, ferito dopo avere avuto una violenta discussione con un suo conoscente davanti a un bar in via dei Durantini. Mentre attendeva di essere visitato, l’uomo ha visto giungere il rivale, il quarantottenne che appena lo ha scorto ha ricominciato a minacciarlo lanciandogli contro una bottiglia di vetro, prima di essere allontanato dai sanitari che hanno chiamato i Carabinieri.

Mentre il ferito stava riferendo l’accaduto ai militari, il contendente si è presentato nuovamente al pronto soccorso, stavolta a bordo di una ambulanza, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale mentre guidava la propria auto.

Anche in questa occasione e per giunta davanti ai Carabinieri, vedendo il quarantatreenne ha dato nuovamente in escandescenze e lo ha minacciato tentando di aggredirlo.

I Carabinieri lo hanno bloccato e arrestato nonostante la resistenza opposta.

Perquisito, gli è stato trovato un piccolo coltello; le analisi del sangue hanno permesso di accertare che l’uomo si trovava alla guida del veicolo in stato di alterazione dovuta ad assunzione di sostanze alcoliche e stupefacenti, motivo per cui è stato anche multato dalla Polizia Locale di Roma Capitale.

La vittima delle reiterate aggressioni si trova ancora precauzionalmente ricoverato per un trauma contusivo alla testa e la frattura delle ossa nasali. L’arrestato, invece, è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: evade dai domiciliari, arrestata | di Alessandro Pino

17 Set

[ROMA] Una donna già sottoposta ai domiciliari è stata arrestata dalla Polizia in zona piazza Bologna per evasione.

La trentaquattrenne era stata fermata per un controllo assieme al compagno in via Lorenzo il Magnifico. Non avendo con sé un documento, agli agenti del commissariato Porta Pia ha dato una falsa identità affermando di essere l’ex moglie dell’uomo.

I successivi accertamenti ne hanno svelato l’identità: la donna, già arrestata per spaccio di stupefacenti era sottoposta alla detenzione domiciliare. É inoltre emerso che aveva già violato più volte tale misura restrittiva.
Alessandro Pino

Immagine

Casal Bertone: incendio vicino la ferrovia | di Alessandro Pino

17 Set

[ROMA] Un incendio è divampato la mattina del 17 settembre in zona Casal Bertone: un cumulo di traversine ha preso fuoco a ridosso della ferrovia, all’incrocio tra via di Portonaccio e via Latino Silvio. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con due autobotti. Le operazioni sono risultate difficoltose per la grande quantità di materiale arso.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: