Immagine

Scarica l’ultimo numero della Voce del Municipio. E’ gratis

5 Gen

Quasi un anno di Emergenza Covid: non c’è aspetto delle nostre vite che non ne sia rimasto influenzato. Dalle feste, alla scuola, ai viaggi che non ci sono stati ma si sognano, alla cultura, al lavoro. Continuiamo imperterriti a scrivere La Voce del Municipio, tra mille difficoltà, per passione, per tigna, per darla vinta al Virus. Voi continuate a leggerci.

Hanno scritto per voi – in rigoroso ordine alfabetico: Luciana Miocchi, Raffaella Paolessi, Alessandro Pino, Eleonora Sandro, Matteo Severi.

LM

Immagine

Riaperti al pubblico il giardino e il Centro Visitatori del Tempio in via di Settebagni | di Alessandro Pino

7 Mag

[ROMA] Riaprono nuovamente al pubblico il giardino e il Centro Visitatori del Tempio della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni in via di Settebagni 380, nelle adiacenze di Porta di Roma.

Sono previste visite guidate alle opere d’arte presenti al suo interno, tra cui l’imponente statua del Cristo circondato dagli apostoli, la riproduzione di una casa della vecchia Roma con vista sui vigneti dell’agro romano, vetrate artistiche colorate che rivaleggiano per qualità e dettaglio con quelle delle cattedrali gotiche e un grande murale dipinto a mano.

Imperdibile poi una passeggiata tra i fiori e gli alberi secolari del giardino che circonda il Tempio, di gusto tipicamente americaneggiante e impreziosito da marmi italiani pregiati a profusione e rinfrescato da un corso d’acqua.

Alessandro Pino

Immagine

Fonte Nuova: anziano rapinato con il coltello al bancomat, un arresto | di Alessandro Pino

7 Mag

[FONTE NUOVA- RM] È stato arrestato dai Carabinieri un pregiudicato quarantatreenne di Monterotondo accusato di aver rapinato un anziano a Fonte Nuova lo scorso febbraio davanti a un Postamat. Molto complesse le indagini che sono state condotte dei militari della Stazione di Mentana assieme ai colleghi del Ris di Roma e coordinate dalla Procura della Repubblica di Tivoli.

I FATTI: erano le prime ore del mattino dello scorso 25 febbraio quando la vittima, un sessantacinquenne, dopo aver prelevato del denaro dallo sportello automatico dell’ufficio postale di via Palombarese a Santa Lucia, era stata minacciata con un coltello puntato alla pancia da un uomo col volto nascosto da mascherina e berretto con visiera, venendo costretta a consegnare i soldi.

LE INDAGINI: proprio la mascherina e il cappello hanno reso difficoltosa l’identificazione del rapinatore per mezzo delle immagini della videosorveglianza e a quel punto i militari del Ris hanno compiuto un sopralluogo ricostruendone le caratteristiche antropometriche e psicosomatiche. In base ai dati raccolti, i militari di Mentana e della Compagnia di Monterotondo, sfruttando la conoscenza del territorio e dei soggetti noti alle Forze dell’ordine in esso presenti, hanno ristretto il campo pedinando e filmando alcuni sospettati. Le loro immagini sono state passate nuovamente al Ris che ha chiuso il cerchio su uno dei possibili autori, quello con il maggior numero di caratteristiche corrispondenti all’individuo ripreso dalle telecamere dell’ufficio postale.

L’esito delle indagini è stato così comunicato alla Procura della Repubblica di Tivoli che ha disposto la custodia cautelare del sospettato, rintracciato a Viterbo e che ora al processo rischia una condanna fino a venti anni.

Alessandro Pino

Immagine

La Storta: scoperta discarica abusiva con tonnellate di rifiuti | di Alessandro Pino

6 Mag

[ROMA] Una discarica abusiva scoperta in un cantiere edile è stata sequestrata dalla Polizia di Roma Capitale in zona La Storta.

Gli agenti del Nucleo Ambiente Decoro hanno trovato diverse tonnellate di rifiuti speciali pronte per essere interrate nel cantiere dove si stavano realizzando delle abitazioni: cumuli di lamiere alti tre metri, apparecchiature elettriche, batterie, liquidi oleosi, vernici, ma anche biciclette e sacchi neri condominiali contenenti rifiuti domestici.

Al momento sono stati denunciati il proprietario del terreno e l’amministratore della ditta di costruzioni ma sono in corso le indagini per risalire ad altre responsabilità su presunti sversamenti illegali di rifiuti già interrati.
Alessandro Pino

(Foto Polizia Roma Capitale)

.

Immagine

Metro B Garbatella: scende dal treno e tenta la violenza, maniaco in manette | di Alessandro Pino

6 Mag

[ROMA] Dopo diverse segnalazioni giunte da donne rimaste vittime di violenze avvenute nei pressi della metro B Garbatella, i Carabinieri hanno finalmente arrestato in flagranza di reato un uomo accusato di essere il maniaco seriale.

L’uomo, un trentaduenne italiano, la mattina del 5 maggio è sceso da un treno della linea B e dopo aver individuato la vittima, arrivato alla scala di uscita si è avvicinato masturbandosi e tentando di afferrarla al fianco, senza riuscirci. La donna però era una Carabiniere in borghese che si è qualificata mettendolo in fuga ma poco distante sono intervenuti un secondo militare in borghese e una pattuglia di supporto che attendeva fuori la stazione.

L’uomo è stato così ammanettato e portato prima in caserma e poi a Regina Coeli con l’accusa di atti osceni e violenza sessuale. Proseguono le indagini dei Carabinieri della Stazione Garbatella in collaborazione con i colleghi della Stazione San Paolo e del Nucleo Operativo della Compagnia Eur sul materiale rinvenuto durante la perquisizione domiciliare.

Alessandro Pino

Immagine

Talenti: pusher sbaglia persona e consegna un pacco di droga a un poliziotto | di Alessandro Pino

6 Mag

[ROMA] Un clamoroso equivoco da parte di uno spacciatore ha portato al sequestro di oltre un chilo di droga compiuto dalla Polizia. E’ successo nel pomeriggio del 5 maggio a Talenti davanti una banca tra la Nomentana e via Gian Giorgio Trissino.

Proprio durante un servizio antidroga, un ispettore del III Distretto Fidene Serpentara è stato avvicinato da un uomo che lo ha salutato e poi gli ha consegnato una busta contenente un involucro in cellophane termosaldato.

Un attimo dopo il pusher, un trentatreenne di Sezze, si è reso conto di aver sbagliato persona ma a quel punto è stato controllato: dentro il pacco c’era oltre un chilo di cocaina mentre a casa sono stati trovati 32 grammi di hashish. Sono in corso le indagini sul vero destinatario della droga.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Talenti: inaugurato il parco Sannazzaro con Zingaretti e Caudo | di Alessandro Pino

5 Mag

[ROMA] È stato inaugurato nella mattinata del 5 maggio a Talenti il Parco Sannazzaro, situato all’estremità della via omonima. Erano presenti il presidente della Regione Nicola Zingaretti, il presidente del Terzo Municipio Giovanni Caudo, l’assessore all’urbanistica della Regione Lazio Massimiliano Valeriani e il Presidente dell’Ater Andrea Napoletano.

«Siamo felicissimi per l’apertura di questo parco che è stato fortemente voluto dagli abitanti del territorio. Per anni è stato un luogo  inaccessibile: sterpaglie e rifiuti di ogni sorta lo rendevano impraticabile. Oggi riapre, è bellissimo, e ne siamo fieri. Ringrazio il presidente dell’Ater, Andrea Napoletano, su cui ricade parte della responsabilità dell’area, e tutta la Regione Lazio, in particolare il Presidente Nicola Zingaretti e l’Assessore all’urbanistica Massimiliano Valeriani per aver lavorato efficacemente affinché questa zona fosse riscattata. Il prossimo passo che intendiamo fare come Municipio sarà chiedere l’acquisizione di un’are verde adiacente, che confina con il parco, di proprietà dell’INPS in modo che possa essere messa a disposizione dei cittadini» ha dichiarato il presidente Caudo.

Alessandro Pino

Immagine

Parco Azzurro: in prova ai servizi sociali lo trovano con 37 panetti di hashish | di Alessandro Pino

5 Mag

[COLLEVERDE DI GUIDONIA-RM] Un trentaseienne albanese, già noto alla Forze dell’Ordine e in prova ai servizi sociali per reati di droga, è stato arrestato dalla Polizia a Parco Azzurro-nelle adiacenze di Colleverde di Guidonia- dopo essere stato trovato con trentasette panetti di hashish da un etto l’uno.

Gli agenti delle Volanti lo avevano intercettato a bordo di un’utilitaria e lui ha provato a fuggire a piedi, venendo bloccato poco dopo. Nella macchina c’erano i panetti di droga marchiati con il ritratto di un famoso narcotrafficante messicano. Dalle perquisizioni domiciliari a carico dell’uomo svolte con gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara sono saltati fuori altri frammenti di droga, quasi tremila euro in contanti e materiale per il confezionamento delle dosi.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

.

Immagine

Monte Sacro: dopo la fine della relazione va a casa di lei e prende a calci e pugni la porta | di Alessandro Pino

5 Mag

[ROMA] Non accettava la recente fine della relazione con la ex compagna, dovuta proprio alle continue violenze fisiche e verbali che le aveva inflitto nell’ultimo anno ed è andato a casa della donna a Monte Sacro.


Lei però non lo ha fatto entrare e lui, un cinquantaduenne romano, ha cominciato a inveire e a prendere a calci e pugni la porta. È accaduto la sera del 4 maggio: la donna in preda al terrore ha telefonato al 112 e sul posto sono arrivati due equipaggi delle Volanti e uno del III Distretto Fidene Serpentara che hanno arrestato l’uomo per maltrattamenti in famiglia.
Alessandro Pino

Immagine

Lanuvio: scontro tra due auto, una vittima | di Alessandro Pino

4 Mag

[LANUVIO- RM] Tragico incidente stradale a Lanuvio nel primo pomeriggio del 4 maggio: due auto si sono scontrate frontalmente all’incrocio tra via Astura e via Dei Gelsomini in località Pietrara. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Velletri che hanno messo in sicurezza i veicoli coinvolti ed estratto i due conducenti dalle lamiere: uno purtroppo aveva perso la vita nell’impatto, l’altro automobilista è stato portato in codice rosso all’ospedale di Velletri

Alessandro Pino

Immagine

San Lorenzo: ruba uno scooter e forza il bauletto | di Alessandro Pino

4 Mag

[ROMA] Un magrebino trentottenne noto per i suoi precedenti di polizia è stato arrestato per furto aggravato dalla Polizia a San Lorenzo nel pomeriggio del 3 maggio.

L’uomo è stato visto da un poliziotto fuori servizio mentre in viale Dello Scalo di San Lorenzo armeggiava con fare sospetto su alcuni scooter parcheggiati. L’agente ha contattato i colleghi della squadra giudiziaria del commissariato San Lorenzo che dopo un breve servizio di osservazione hanno visto il sospetto allontanarsi spingendo a mano uno degli scooter fino a via dei Lucani. L’uomo è stato raggiunto e bloccato mentre forzava il bauletto dello scooter usando un cacciavite e una pinza. Addosso aveva altri due cacciaviti e una tronchese.
Alessandro Pino

Immagine

Sacco Pastore: evade dai domiciliari e aggredisce a bottigliate i poliziotti | di Alessandro Pino

4 Mag

[ROMA] Un ventiseienne romano già sottoposto ai domiciliari è stato arrestato dalla Polizia a via Val Chisone- zona Sacco Pastore- per evasione, resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

L’allarme del braccialetto elettronico è scattato nella serata del 3 maggio e quando gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara sono andati a controllarlo a casa hanno accertato l’assenza del giovane. Quando poco dopo è rientrato a casa, alla vista dei poliziotti ha iniziato a inveire contro di loro minacciandoli e aggredendoli con una bottiglia di birra. Ricorsi alle cure mediche i due agenti sono stati refertati con 5 e 7 giorni di prognosi. 
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: sul treno senza biglietto lancia una sigaretta al controllore | di Alessandro Pino

3 Mag

[ROMA] É salito senza biglietto su un treno alla stazione Termini  e arrivati a Tiburtina, alla richiesta del capotreno gli ha inveito contro spintonandolo  e lanciandogli una sigaretta in segno di minaccia.

È accaduto il primo maggio su un convoglio diretto a Bologna: protagonista un trentunenne di Reggio Emilia che è stato poi controllato dagli agenti della PolFer. Nei confronti dell’uomo, portato negli uffici di polizia, oltre alla denuncia per violenza a Pubblico Ufficiale è stato proposto il foglio di via obbligatorio.
Alessandro Pino

Immagine

Torpignattara: serra di marijuana scoperta in un garage | di Alessandro Pino

3 Mag

[ROMA] Aveva allestito una mini piantagione di marijuana in un garage a Torpignattara. Per questo un romano quarantaduenne è stato arrestato dai Carabinieri.

I militari della Compagnia Roma Casilina durante un intervento in zona hanno avvertito un forte odore di cannabis provenire da un box in via Guglielmo degli Ubertini. Si sono allora appostati in posizione defilata, osservando l’uomo entrare e uscire più volte dal garage. Tale atteggiamento ha insospettito maggiormente i Carabinieri che nel garage hanno trovato la serra con dieci piante di marijuana, impianto di illuminazione e aerazione dedicato, quattro barattoli contenenti quasi un etto di marijuana già essiccata, fertilizzante e materiale per confezionare le dosi.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Porta di Roma: il Generale Figliuolo e Zingaretti inaugurano il Centro Vaccinazioni | di Alessandro Pino

2 Mag

[ROMA] È stato inaugurato il due maggio il Centro Vaccinazione anti Covid-19 presso la Galleria Commerciale Porta di Roma.

La capacità è di mille somministrazioni giornaliere di vaccino Pfizer.

Nell’occasione la tensostruttura è stata visitata dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e dal Generale Francesco Paolo Figliuolo (Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19), dal Capo Dipartimento per la Protezione Civile Francesco Curcio, dal presidente della Croce Rossa Francesco Rocca, dall’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato e dal direttore della Asl Roma 1 Angelo Tanese.
Alessandro Pino

Immagine

Casilino: gli agenti vanno a casa sua per arrestarlo ma non lo trovano, lui va a chiedere chiarimenti e finisce in manette | di Alessandro Pino

2 Mag

[ROMA] È finito in manette un nigeriano trentasettenne che si era recato negli uffici del VI Distretto Casilino per chiedere chiarimenti sulla presenza di agenti nel suo appartamento qualche giorno prima: quello che non sapeva era che gli agenti della Squadra Mobile erano stati a casa sua proprio per dare esecuzione a un provvedimento di custodia cautelare ma non la avevano trovato.

Quando in ufficio gli hanno chiesto i documenti, notando il suo nervosismo sono stati approfonditi gli accertamenti e si è scoperto il motivo: hanno dunque provveduto gli agenti del Distretto a notificargli l’ordinanza e ad arrestarlo.
Alessandro Pino

Immagine

Droga: arresti alla Serpentara e Colle Salario | di Alessandro Pino

2 Mag

[ROMA] Diversi arresti per droga sono stati compiuti nelle scorse ore dalla Polizia sul territorio del Terzo Municipio.

In via Virgilio Talli (zona Serpentara) gli agenti hanno notato un uomo salire a bordo di una macchina e scambiare denaro e altro con una donna seduta al volante. Insospettiti dallo strano movimentio hanno fermato i due trovando nella vettura 23 involucri di cocaina dal peso di oltre quindici grammi. 

In via Fiastra- zona Colle Salario- un trentaseienne romano è stato arrestato mentre cedeva dosi di droga a un cliente. L’uomo aveva indosso quasi otto grammi di cocaina e 550 euro in contanti mentre la successiva perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di più di tre etti di hashish e 600 euro.

Alessandro Pino

Immagine

Lunedì 3 maggio raccolta di panini per i senzatetto con Retake Terzo Municipio | di Alessandro Pino

1 Mag

[ROMA] I volontari dell’associazione Retake Roma Terzo Municipio ne hanno pensata un’altra delle loro, ma stavolta pennelli e ramazze non c’entrano: si tratta di
una iniziativa benefica in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio per raccogliere panini farciti che poi saranno distribuiti ai senzatetto che vivono nelle strade della Capitale.

«Invitiamo tutti a dare una mano, lunedì 3 maggio dalle ore 17 alle 18:30 in via Val Trompia (zona Sacco Pastore, ndr) davanti al civico 88. Si possono portare panini morbidi (alcune persone non hanno i denti) riempiti a piacere e incartati singolarmente» spiega l’avvocato Simona Martinelli, amministratrice di Retake Roma Terzo Municipio «é un modo per aiutare chi è in difficoltà».

Unica raccomandazione: per il ripieno vanno benissimo ingredienti come verdure cotte, tonno, formaggi o frittatine ma se ci dovessero essere dei salumi o comunque carne di maiale si chiede di segnalarlo.


Alessandro Pino

Immagine

Nemi: donna sviene su un sentiero, soccorsa dai Vigili del Fuoco | di Alessandro Pino

30 Apr

[NEMI-RM] I Vigili del Fuoco sono intervenuti a Nemi nel pomeriggio del 30 aprile per soccorrere una donna che aveva perso conoscenza camminando lungo un sentiero adiacente il lago e la strada provinciale.

Con l’aiuto del personale sanitario, la donna è stata immobilizzata e adagiata su una barella e trasportata per seicento metri fino all’ambulanza che non aveva potuto proseguire a causa del fondo scosceso.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Termini: va in giro con pistola giocattolo e una sega da giardiniere | di Alessandro Pino

30 Apr

[ROMA] Un uomo della Somalia senza fissa dimora e con precedenti è stato denunciato dai Carabinieri con l’accusa di porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere nei pressi della stazione Termini.

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro sono intervenuti su segnalazione di un cittadino in via Milazzo, dove lo straniero era stato visto armeggiare con una pistola. I Carabinieri lo hanno fermato mentre stava camminando in strada e dal controllo gli sono stati trovati nello zaino una pistola giocattolo con tappo rosso e una sega da giardiniere con lama di trenta centimetri, materiale che è stato sequestrato.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Autosole: furgone in fiamme tra Mentana e S. Angelo Romano | di Alessandro Pino

29 Apr

[ROMA] Poco dopo le quattro e mezza del pomeriggio del 29 aprile un furgone ha preso fuoco sulla autostrada A1 in carreggiata sud all’altezza dei comuni di Mentana e Sant’Angelo Romano. Sul posto oltre alla Polizia Stradale sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno estinto le fiamme. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta anche se il veicolo è andato distrutto.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: