Immagine

Circonvallazione Tiburtina: incidente in galleria, coinvolto un camion

15 Set

[ROMA] Incidente nella galleria della Circonvallazione Tiburtina all’alba del 15 settembre: sulla carreggiata in direzione Nomentana si sono urtati un’automobile e un camion.

Fortunatamente non ci sono stati feriti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le Forze dell’ordine. É stato necessario chiudere temporaneamente al transito il tratto di strada.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Aeroporto dell’Urbe: sequestrato un Piper dalla Guardia di Finanza

14 Set

[ROMA] I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno sequestrato un aereo Piper all’aeroporto dell’Urbe nell’ambito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Milano

Il velivolo del valore di circa 350.000 euro
è formalmente di proprietà di un trustee americano con sede nel Delaware ma nella disponibilità di un’associazione sportiva dilettantistica italiana.

Le Fiamme Gialle nel corso del monitoraggio dei transiti aerei presso il terzo scalo aeroportuale della Capitale si erano insospettite alla vista del velivolo che pur riportando sigle identificative statunitensi era presente stabilmente nel territorio italiano da più di sei mesi e quindi importato in evasione dei dazi doganali e dell’Iva.
Il reato ipotizzato è contrabbando doganale.
A cura di Alessandro Pino

(Immagini Comando Provinciale Guardia di Finanza Roma)

Immagine

Buio pesto sul viadotto dei Presidenti

14 Set

[ROMA] Come anche un tratto di via Salaria, da un paio di notti il viadotto dei Presidenti-la grande arteria che attraversa il territorio del Terzo Municipio collegando Talenti e la Bufalotta ai quartieri più periferici- è al buio nella parte adiacente Colle Salario e Fidene. Qui, a differenza della consolare, l’oscurità nemmeno è parzialmente rischiarata dalle insegne delle attività commerciali a bordo strada semplicemente perché non ce ne sono.

Si tratta di un guasto, di un furto di cavi elettrici o forse è cominciata la politica di austerity energetica?
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Investimento mortale sulla Salaria al buio nei pressi di Settebagni

14 Set

[ROMA] Da un paio di giorni la Salaria nel tratto che va all’incirca da Castel Giubileo a Settebagni è rimasta al buio, priva dell’illuminazione pubblica: gli unici sprazzi di luce nelle ore notturne vengono dalle insegne delle attività commerciali presenti a bordo della carreggiata.

Sarà forse solo una coincidenza ma proprio su tale tratto di strada nei pressi degli uffici della Anonima Petroli Italiana una persona è stata investita mortalmente da una vettura la sera del 12 settembre. La vittima era un sessantacinquenne romeno mentre la macchina era guidata da un ventenne che potrebbe rischiare l’incriminazione per il cosiddetto omicidio stradale, secondo una normativa a dir poco vessatoria che a parere di chi scrive andrebbe cambiata.
Sul posto sono intervenute la Polizia e la Polizia di Roma Capitale.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Viale Etiopia: incendio al sesto piano, i Vigili del Fuoco mettono in salvo i condomini

13 Set

[ROMA] Incendio in un palazzo al Quartiere Africano nel pomeriggio del 13 settembre: ad andare a fuoco è stato un appartamento al sesto piano di un condominio in viale Etiopia.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno messo in salvo diverse persone rimaste intrappolate nei loro appartamenti dai fumi della combustione, alcune trasportandole con l’autoscala. Sono in corso gli accertamenti di eventuali danni strutturali e sulle cause del rogo. Erano presenti anche le Forze dell’ordine e i sanitari.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Al via la decima stagione del Teatro degli Audaci: il 14 settembre la presentazione

12 Set

[ROMA] Sta per alzarsi il sipario sulla decima stagione di spettacoli al Teatro degli Audaci – lo stabile del Terzo Municipio -e per questo mercoledì 14 settembre il suo direttore artistico Flavio De Paola presenterà il programma nell’ormai tradizionale incontro con il pubblico.

É prevista la presenza in sala e sul palcoscenico di moltissimi ospiti tra cui Corinne Clery, Francesco Branchetti, Matilde Brandi, Claudio Insegno, Sandra Milo, Massimiliano Buzzanca, Antonello Costa, Roberto D’Alessandro e tanti altri.

Tra gli allestimenti che si susseguiranno durante la stagione ci saranno dal 29 settembre al 2 ottobre “Le relazioni pericolose” per la regia di Francesco Branchetti con Corinne Clery, Francesco Branchetti, Isabella Giannone, Elisa Caminada, Giuliana Maglia e Stefano Dattrino; a grande richiesta, dal 20 al 23 ottobre tornerà l’applauditissimo “Novecento” diretto da Pablo Maximo Taddei con Flavio De Paola; a seguire dal 10 al 27 novembre “Coppie scoppiate” di Derek Benfield, per la regia di Flavio De Paola con Flavio De Paola, Gianluca delle Fontane, Serena Renzi, Ilario Crudetti, Antonio Coppola, Antonella Rebecchi; anche quest’anno ci sarà l’evento speciale di Capodanno “L’ispettore Drake e il delitto perfeto” di David Tristram con Flavio De Paola, Gianluca delle Fontane, Serena Renzi e Ilario Crudetti, in scena fino al 22 gennaio del nuovo anno. Dal 9 al 26 marzo 2023 tornerà un grande cult del metateatro: “Rumori fuori scena” di Michael Frayn per la regia di Flavio De Paola con Flavio De Paola, Gianluca delle Fontane, Serena Renzi, Ilario Crudetti, Antonio Coppola, Antonella Rebecchi e Michele Schena. E ancora: “Il costruttore di valigie” di Marco Predieri, con Marco Predieri e Francesca Nunzi, attrice e regista; “Una come me” di Mauro Graiani con Matilde Brandi e Salvatore Buccafusca diretti da Francesco Branchetti; “Essere Sandra Milo”, scritto e diretto da Claudio Insegno, con Sandra Milo e Claudio Insegno; “Il museo degli errori” di Gianfranco Phino, con Edoardo Guarnera, Massimiliano Buzzanca e Gianfranco Phino con la regia di Antonello Costa e tantissimi altri.
La stagione si concluderà a maggio con “Toulouse Lautrec e le ballerine del Moulin Rouge!” per la regia di Flavio De Paola con Flavio De Paola, Gianluca delle Fontane, Serena Renzi, Ilario Crudetti, Andrea Lami e Chiara Alivernini.

E ora non vi resta che telefonare ai numeri 06 9437 6057 oppure 333 2403211 per essere sicuri di assistere a questo evento unico ed irripetibile, cui seguiranno un ricco buffet e il brindisi di apertura per questa straordinaria stagione!

L’inizio dell’evento è previsto per le ore 19. Il Teatro degli Audaci si trova in via Giuseppe Via De Santis, 29 – zona Porta di Roma.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Il 9 ottobre torna “Corro per Vale”, corsa podistica attraverso Monte Sacro: ecco come iscriversi

12 Set

[ROMA] È il momento di iscriversi a “Corro per Vale”, corsa podistica non competitiva che si terrà per le strade di Monte Sacro la mattina del prossimo 9 ottobre.

Giunta alla settima edizione, la corsa è dedicata alla memoria di Valentina Col, giovanissima pallavolista di Monte Sacro scomparsa prematuramente. Due i percorsi previsti, da 5 o da 10 chilometri.

La manifestazione è organizzata Uisp Roma in collaborazione con Asd Vale10. L’iscrizione si potrà fare online sul sito della Uisp e tramite mail scrivendo a roma@uisp.it con un contributo a partire da 7 euro.

É nelle intenzioni degli organizzatori donare al “Salvamamme” (progetto di sostegno alle madri in condizioni di disagio socioeconomico) la parte eccedente le spese sostenute. Altre informazioni si possono trovare sulla pagina Facebook “Corro per Vale”.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Nomentana: carenze igieniche in un ristorante, segnalato alla Asl

11 Set

[ROMA] Durante le centinaia di verifiche la Polizia di Roma Capitale ha svolto nel fine settimana sulle attività commerciali ed i locali pubblici, sono state riscontrate gravi carenze igieniche in un ristorante in zona Nomentana.

Gli agenti hanno sequestrato dodici chili di alimenti privi di tracciabilità e indicazioni sulla provenienza dei prodotti. Il locale è stato segnalato alla Asl di zona per ulteriori accertamenti.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Cinecittà-Don Bosco: latitante condannato per furti in appartamento pubblicava foto sui social, arrestato

10 Set

[ROMA] Era latitante dal 2017 in quanto su di lui pendeva un ordine di carcerazione in seguito a una lunga serie di condanne, nella maggior parte per furti in appartamento, per un totale di 2 anni e 3 mesi di reclusione.

Per questo un trentenne romeno senza fissa è stato rintracciato in zona Cinecittà-Don Bosco e arrestato dai Carabinieri. Per lui è stato fatale l’utilizzo dei social network.

L’uomo infatti pubblicava foto che lo ritraevano e pur avendo sempre l’accortezza di non inquadrare scritte, insegne, nomi di strade o altri dettagli che potessero far risalire alla sua esatta posizione, è stato scovato dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina grazie a una attenta analisi dei fotogrammi.

Le ricerche si erano infatti concentrate in zona Cinecittà, dove il romeno è stato individuato e bloccato mentre camminava in viale San Giovanni Bosco.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Settebagni: la banda del materasso colpisce ancora

10 Set

[ROMA] La banda del materasso colpisce ancora a Settebagni: ne è stato abbandonato uno sulla rotonda tra la salita della Marcigliana e via dello Scalo di Settebagni, appoggiato al cassonetto per la raccolta degli abiti usati.

Ricordiamo che oltre alle isole ecologiche dell’Ama, esiste un servizio gratuito del Comune per il ritiro dei rifiuti ingombranti a casa. Ma questo le persone civili già lo sanno. E anche quelli che lasciano materassi in strada, solo che se ne fregano…

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Casal Bruciato: rapina a un minimarket, un arresto

9 Set

[ROMA] É accusato di aver rapinato un minimarket in zona via dei Durantini- Filippo Meda. Per questo un quarantenne romano già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato dai Carabinieri.

I militari della Stazione di Roma Casalbertone hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. I fatti risalgono al pomeriggio del 25 agosto: la vittima, un trentenne del Bangladesh, aveva riferito ai Carabinieri che poco prima era stato costretto a consegnare l’incasso a un uomo che lo aveva minacciato con un coltello per poi fuggire su uno scooter giallo.

I Carabinieri, grazie all’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza nei pressi del locale e lungo le vie di fuga, hanno prima individuato lo scooter, risultato preso a noleggio, ricostruendo il percorso compiuto grazie al rilevamento satellitare e poi sono risaliti all’uomo, riconosciuto in foto anche dalla vittima.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Tivoli Terme: donna si scaglia contro due ragazze alla fermata e gli agenti assieme a due uomini, dai palazzi scendono per aggredire i fermati

9 Set

[TIVOLI TERME] Serata movimentata quella del 7 settembre nel sobborgo tiburtino dove una Volante del Commissariato è intervenuta per la segnalazione di una donna in escandescenze.

Quando gli agenti sono arrivati la donna, quarantaduenne con precedenti,  si è scagliata contro di loro e poi si è diretta alla fermata dell’autobus sulla Tiburtina dove ha aggredito a calci e pugni due ragazze.

I poliziotti sono intervenuti per fermarla ma sono stati ostacolati da due uomini (trentaquattrenni anch’essi con precedenti) al punto da rendere necessario l’arrivo di colleghi dal Commissariato per bloccarli.

Ulteriore tensione c’è stata quando dai vicini palazzi adiacenti del quartiere Borgonovo sono scesi in strada numerosi residenti tra cui parenti e conoscenti delle due ragazze aggredite che volevano aggredire i fermati.

Il peggio è stato evitato con l’arrivo di altre pattuglie della Polizia e dei Carabinieri che hanno permesso di portare in Commissariato i fermati.

Due agenti hanno riportato lesioni per la violenta resistenza opposta dagli indagati nelle fasi dell’arresto.

Per gli arrestati le accuse sono per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. Dopo la convalida per loro è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Uno di loro è stato anche denunciato a piede libero per aver danneggiato una porta del Commissariato di Polizia e alcuni materiali.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Talenti: se serve una tapparella, ne hanno scaricate alcune a via Ida Baccini…

9 Set

[ROMA] Via Ida Baccini, ai confini tra Talenti e Bufalotta: qualcuno ha scaricato a terra dietro i cassonetti delle tapparelle, probabilmente scarto di qualche ristrutturazione o demolizione. A poche centinaia di metri c’è l’Isola Ecologica dell’Ama ma è chiaro che se si opera abusivamente non si ha titolo per utilizzarla e quindi si butta tutto in strada, alla faccia degli onesti fessi.

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Porta di Roma: rubavano usando una borsa schermata per aggirare i sistemi antifurto

8 Set

[ROMA] I Carabinieri della Stazione Roma Nuovo Salario la sera del 7 settembre hanno arrestato due peruviani – lui di 42 e lei di 57anni entrambi con precedenti- che avevano portato via da un negozio della galleria commerciale Porta di Roma merce per un valore di circa 400 euro.

I due avevano nascosto la refurtiva in una borsa schermata per coprire i segnali dei sistemi antitaccheggio.

Nel garage del centro commerciale c’era la macchina dell’uomo che è stata perquisita: dentro sono stati trovati capi di abbigliamento del valore di 1.200 euro. Per l’uomo è scattata quindi anche l’accusa di ricettazione.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Monte Sacro: alimentari chiuso per pessime condizioni igieniche, puzza nauseabonda e prodotti mal conservati e senza indicazioni

7 Set

[ROMA] Un negozio di alimentari a Monte Sacro è stato chiuso dopo un controllo della Polizia di Roma Capitale per le pessime condizioni igieniche riscontrate.

Durante il controllo svolto da una pattuglia del III Gruppo Nomentano sono stati rilevati un fetore nauseabondo e persistente, scarsa pulizia dei locali e delle attrezzature, carni e prodotti mal conservati. Inoltre pessime condizioni igieniche delle celle frigorifere e oltre 60 chili di prodotti alimentari confezionati e di frutta e verdura esposta senza le indicazioni obbligatorie sulla tracciabilità e la provenienza.

È stato chiesto subito l’intervento del personale Asl che dopo una ispezione ha disposto l’immediata chiusura del negozio e la distruzione di tutti gli alimenti privi dei requisiti igienici e in contrasto con le norme previste in materia di sicurezza alimentare.

Il gestore è stato multato per circa 2400 euro.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Polizia di Roma Capitale)

Immagine

Ostia: collezione di 7000 reperti archeologici scoperta dalla Guardia di Finanza

7 Set

[ROMA] Una collezione privata di oltre 7.000 beni di interesse storico e archeologico proposti per la vendita a facoltosi acquirenti in cerca di possibili investimenti tramite un catalogo fotografico è stata scoperta a Ostia Lido dalla Guardia di Finanza.

Sono state le Fiamme Gialle della Compagnia di Colleferro a rinvenire durante una perquisizione una sorta di esposizione d’arte in cui dentro apposite teche in legno e vetro c’erano fossili, anfore, vasellame e statue in terracotta e ceramica, armi, oggetti sacri, ornamenti in oro, argento, bronzo, avorio ed osso, strumenti medico-chirurgici ed oltre 4.000 monete in oro, argento e bronzo, tutti accuratamente catalogati.

I reperti sono databili a partire dal Cretaceo per quanto riguarda i fossili mentre gli altri risalgono a epoche comprese tra il IX secolo A.C. ed il XIX secolo D.C.
L’operazione si è conclusa con la denuncia di una persona alla Procura della Repubblica di Velletri per riciclaggio e violazione alle norme a tutela del patrimonio storico archeologico mentre i reperti sono stati affidati in custodia al Museo Archeologico Comunale di Colleferro
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Guardia di Finanza Roma)

Immagine

Una fede rubata con inciso “Corrado 12.9.1967”: di chi è?

7 Set

[ROMA] La Questura ha diffuso via social la foto di una fede nuziale trovata assieme a numerosi oggetti di valore rubati da due stranieri, che furono arrestati circa un anno fa dalla Squadra Mobile.

Le successive indagini hanno permesso alla Polizia di rintracciare, quasi tutti i legittimi proprietari tranne la proprietaria della fede nuziale che ha al suo interno l’incisione “Corrado 12.9.1967” e che appunto per questo si ritiene possa appartenere a una donna.

La Polizia si augura che attraverso questo appello diffuso anche agli organi di stampa la legittima proprietaria possa riconoscere il suo anello e rivolgersi alla Questura di Roma, chiamando il numero dell’U.R.P. 0646864913.

A cura di Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Via di Salone: maxi operazione interforze al campo nomadi

6 Set

[ROMA] Una grande operazione straordinaria di controllo interforze si è svolta presso il campo nomadi in via di Salone n. 323. Hanno preso parte alle operazioni la Polizia Locale Roma Capitale, Arma dei Carabinieri e la Polizia di Stato.

Al termine del servizio sono state identificate 192 persone e 12 sono state accompagnate presso l’Ufficio Immigrazione perché senza documenti di identificazione. Sono stati controllati dodici veicoli.

I controlli poi sono stati estesi a persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Fuori il campo nomadi gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine hanno effettuato servizi antirapina con vari posti di controllo durante i quali sono state identificate 50 persone e fermati 39 autoveicoli. Uno di questi è stato sequestrato perché senza assicurazione, con ritiro della carta di circolazione.

È stata anche ritirata anche una patente di guida risultata scaduta.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma e Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Labaro: preso con la cocaina nelle tasche

5 Set

[ROMA] Un trentenne romano è stato arrestato dai Carabinieri a Labaro durante controlli antidroga.

I militari della della Stazione Roma Prima Porta lo avevano fermato in via Monti della Valchetta trovandolo con otto dosi di cocaina nascoste in una tasca dei pantaloni. L’arresto è stato convalidato.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Rocca Cencia: baraccone distrutto dalle fiamme

5 Set

[ROMA] I Vigili del Fuoco sono intervenuti nella notte tra il 4 e 5 settembre in zona Rocca Cencia per l’incendio di una grossa baracca in via Bottidda.

La struttura, in cui era ammassata una grande quantità di materiali, era ampia circa duecento metri quadri ed era abitata da quattro stranieri. Nessuna persona è rimasta coinvolta.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: