Annunci
Archivio | 12:34
Immagine

Monte Sacro: egiziano si arrampica su un balcone per rubare minacciando una donna con una spranga – di Alessandro Pino

20 Apr

Un diciassettenne egiziano, in Italia senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato la sera scorsa dai Carabinieri del Radiomobile di Roma, per rapina aggravata in concorso: dopo essersi arrampicato sulla tubatura del gas (mentre un complice lo attendeva) era arrivato al balcone di un appartamento al primo piano di un palazzo a Monte Sacro sulla Nomentana ed dopo aver forzato la porta finestra è entrato nel salotto. c’era la badante della proprietaria di casa che è stata minacciata con una spranga e costretta ad accompagnarlo nella camera da letto dell’anziana proprietaria di casa per impossessarsi del denaro contante. La donna ha urlato terrorizzata e gli strilli hanno svegliato i vicini che hanno subito chiamato il 112. Dopo pochi minuti è intervenuta una gazzella dei Carabinieri che ha trovato l’egiziano mentre scendeva dalla stessa tubatura utilizzata per entrare in casa, arrestandolo e portandolo al Centro di Prima Accoglienza per i Minori di via Virginia Agnelli. La refurtiva è stata riconsegnata alla proprietaria.

Alessandro Pino

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: