Archivio | 11:46
Immagine

Sarà forse Walter Scognamiglio il candidato presidente del centrodestra in Terzo Municipio? – di Alessandro Pino

6 Apr

Appena è stata resa ufficialmente nota la data delle elezioni amministrative in Terzo Municipio, è iniziato il totonomi riguardo i candidati alla Presidenza presentati dagli schieramenti. Voci di corridoio fatte girare dai soliti bene informati darebbero come possibile candidato della coalizione di centrodestra Walter Scognamiglio, già vicepresidente del Consiglio Municipale a Monte Sacro (quando la
denominazione era di Quarto Municipio), militare in congedo e oggi
imprenditore di successo nel campo della formazione. Diplomatico al
riguardo il commento del diretto interessato: “Che dirvi? Ne sarei felice, oltre che onorato. D’altronde le persone chiedono la mia partecipazione attiva. A sentir loro, dicono che hanno bisogno di una persona come sono io, se non di me. E a me piacerebbe tornare ad occuparmi di tutte le necessità dell’intera comunità. Vivo e ho vissuto questo territorio da più punti di vista. Da cittadino, da parrocchiano, da volontario, da utente di servizi come padre ma anche come figlio di genitori anziani, ma anche da amministratore – dal 2008 al 2013 – con la carica di Vice Presidente del Consiglio del Municipio e ora come imprenditore con l’attività del Polo di Formazione e Universitario Unipegaso. Insomma conosco le sue dinamiche e le realtà in più punti di vista. Potrei essere un buon amministratore sempre se gli organi alti della politica lo riterranno opportuno, mettendo il mio nome in lista. Intanto io continuo il mio impegno dando il mio servizio, cercando di garantire un’importante opportunità di studio, utile per il lavoro a tutti e continuando le iniziative di solidarietà”.

Alessandro Pino

Immagine

L’aiola centrale di via Dei Prati Fiscali in adozione a “The Sign Of Rome” – di Alessandro Pino

6 Apr

L’associazione di imprenditori “The Sign Of Rome” ha ricevuto ufficialmente in adozione l’aiola spartitraffico di via Dei Prati Fiscali. L’affidamento ha la durata di un anno e riguarda la manutenzione del verde orizzontale. L’associazione “The Sign Of Rome” (i cui membri sono Zarineh Tappeti, Ruega Materassi, Piermarini Design e Elettrica Morlacco) aveva già promosso in passato interventi di manutenzione e abbellimento dello spartitraffico, autorizzati di volta in volta, che avevano suscitato non solo il plauso dei cittadini ma anche l’attenzione dei media nazionali (inclusa la televisione La 7). <Adottamose Roma> è il nuovo slogan coniato dal presidente di The Sign Of Rome, Farshad Shahabadi (in foto), soddisfatto per questo nuovo successo sulla strada di una educazione alla cultura del bello.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: