Archivio | 21:47
Immagine

Dalle prime proiezioni, il nuovo presidente del III Municipio è Giovanni Caudo

24 Giu

Secondo quanto riportato dall’agenzia Dire, dopo 40 sezioni su 183, secondo dati non ufficiali raccolti da rappresentanti di lista, nel ballottaggio per la presidenza del III Municipio di Roma il candidato del

centrosinistra, Giovanni Caudo, risulterebbe essere il vincitore, con il 57,2% dei

voti contro il 42,8% dello sfidante di centrodestra, Francesco Maria Bova.

Riccardo Corbucci, coordinatore della segreteria romana del Pd ha così commentato a caldo su Facebook: “Giovanni Caudo è il neo Presidente del III municipio. Lo è grazie ai tanti cittadini che oggi e il 10 giugno scorso hanno sostenuto le proposte del Partito Democratico e della coalizione di centrosinistra. Lo è grazie alla generosa battaglia dell’opposizione in consiglio municipale per far cadere i grillini, sostenuta dai consiglieri democratici e dalla segretaria Pd Paola Ilari. Lo è per il grande risultato dei nostri eletti, fra i quali ci sono gli amici e i compagni di tante battaglie Francesca Leoncini, Filippo Maria Laguzzi, Maria Teresa Ellul, Italo Della Bella e giovani che rappresentano il rinnovamento come Nasty e Cristian Giorgio. Lo è grazie ai tanti militanti, iscritti e simpatizzanti democratici che hanno sostenuto con convinzione e per mesi questa campagna elettorale solitaria. Lo è perché Giovanni ci ha creduto ed ha girato senza sosta tutti i nostri quartieri. Lo è perché tutti assieme abbiamo privilegiato il noi all’io, perché amiamo questo muncipio e volevamo tornasse ad essere governato bene. Ora tocca a Giovanni e alla sua squadra dimostrare come la competenza e il merito siano fondamentali per far rinascere il nostro municipio. Per convincere in futuro anche i tanti che non hanno votato. Per ricucire le ferite e ridare la speranza nella buona politica.”

Luciana Miocchi

Immagine

Colle Salario: ruba a casa di un pensionato, in manette- di Alessandro Pino

24 Giu

Un georgiano ventenne, con precedenti e senza fissa dimora, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, con l’accusa di furto in abitazione, dopo essere stato bloccato nottetempo in un appartamento al primo piano di un condominio in via Force a Colle Salario. Il georgiano era entrato usando arnesi da scasso e stava arraffando oggetti di valore del proprietario, un pensionato al momento fuori casa. La vittima tornando a casa ha notato la porta del suo appartamento socchiusa e ha sentito dei rumori provocati dal ladro, chiamando il 112 che ha inviato una pattuglia di Carabinieri. I militari hanno così bloccato il ladro ancora all’interno dell’abitazione e hanno recuperato i vari preziosi in oro appena rubati. Successivamente, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato gli attrezzi utilizzati per scassinare la serratura. Il georgiano è stato arrestato e accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Alessandro Pino

Immagine

Ballottaggio in Terzo Municipio: urne aperte fino alle 23 – di Penelope Giorgiani

24 Giu

Oggi domenica 24 giugno si tiene nel Terzo Municipio di Roma Capitale il ballottaggio per l’elezione del nuovo presidente. In lizza ci sono Francesco Maria Bova per il centrodestra e Giovanni Caudo per il centrosinistra. Seggi aperti fino alle ventitré. A quello di Settebagni ha votato il giornalista Alessandro Pino, firma ben nota ai nostri lettori. Il Dottorpino nazionale ha preferito non dichiarare a quale dei due candidati sia andato il suo voto.

Penelope Giorgiani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: