Annunci
Archivio | 10:34
Immagine

Ruba un taxi all’aeroporto di Fiumicino: arrestato – di Alessandro Pino

16 Ott

[Roma] Un marocchino trentaquattrenne senza fissa dimora è stato arrestato la scorsa notte dalle Volanti della Polizia dopo aver rubato un taxi in servizio presso l’aeroporto internazionale di Fiumicino. L’uomo verso mezzanotte si era intrufolato nella macchina approfittando della distrazione del conducente impegnato a scaricare i bagagli di due passeggeri e allontanandosi rapidamente. L’allarme veniva diramato subito, con la centrale dei radiotaxi che comunicava alla Polizia la posizione della macchina, rilevata tramite il sistema gps installato a bordo. Il taxi dapprima ha imboccato il Raccordo, poi la Prenestina fino a Rocca Cencia, invertendo poi la marcia dirigendosi infine sulla Casilina, dove in zona Borghesiana è scattata la trappola: due equipaggi delle Volanti hanno disposto le vetture in modo da bloccare il passaggio al fuggitivo, senza danneggiare la vettura rubata che è stata poi riconsegnata intatta al tassista assieme ai suoi effetti personali che erano a bordo. Per il marocchino è scattato l’arresto con il processo per direttissima.

Alessandro Pino

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: