Immagine

Genzano: scoperta boutique del falso, gli articoli venivano pubblicizzati via social | di Alessandro Pino

19 Gen

[GENZANO- RM] Oltre trecento capi e accessori di abbigliamento contraffatti, riproducenti modelli di noti marchi dell’alta moda, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza in un appartamento di Genzano.
La vendita dei prodotti veniva promossa tramite social network e assieme alla merce (recante i marchi Louis Vuitton, Gucci, Moncler, Giorgio Armani, Versace, Ralph Lauren, Colmar, Nike e Adidas) sono stati trovati diversi campionari e un registro in cui erano annotati gli importi degli incassi, che arrivavano a circa ottantamila euro l’anno. 
Il venditore è stato denunciato per detenzione di merce contraffatta e ricettazione. I capi di abbigliamento sequestrati sono stati donati al centro religioso Don Orione, previa asportazione dei marchi distintivi.
Alessandro Pino

(Immagine Comando Provinciale Guardia di Finanza Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: