Immagine

Prima Porta: preso con due panetti di hashish | di Alessandro Pino

22 Gen

[ROMA] Un barista trentottenne di origini somale è stato arrestato dai Carabinieri nella zona di Prima Porta con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari della Compagnia Roma Cassia lo avevano notato mentre si aggirava con atteggiamento sospetto ed essendo persona già nota alle forze dell’ordine lo hanno fermato per una verifica. Il suo nervosismo e il tentativo di sottrarsi al controllo li hanno ulteriormente insospettiti ed è stato perquisito: gli sono stati trovati due panetti di hashish per complessivi due etti, oltre al materiale per confezionare le dosi.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: