Immagine

Acilia: dopo minacce e violenze al padre per estorcergli soldi, tenta di dare fuoco a casa | di Alessandro Pino

17 Feb

[ROMA] È stata messa fine dai Carabinieri a una serie di abusi e violenze inflitte da un diciannovenne con precedenti di Acilia all’anziano padre. Anche il 16 febbraio il giovane nella loro abitazione in via Corrado Cagli ha minacciato il genitore per estorcergli dei soldi ma di fronte al suo rifiuto ha dato fuoco ad alcuni oggetti tentando di incendiare casa.

Le urla hanno attirato l’attenzione dei passanti e di una pattuglia dei militari di passaggio che sono intervenuti.
Il giovane è stato portato in carcere in attesa di decisioni della Autorità Giudiziaria.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: