Immagine

Tor Sapienza: spaccano il finestrino a una macchina e cercano di rubarne un’altra |di Alessandro Pino

17 Feb

[ROMA] Tre nomadi domiciliati presso il campo nomadi di via dei Gordiani sono stati bloccati dalla Polizia dopo aver rubato all’interno di un veicolo e cercato di portarne via un altro in zona Tor Sapienza. Gli agenti delle Volanti erano intervenuti per una segnalazione in via Pio Joris poco dopo le due di notte del 17 febbraio: lì hanno trovato un uomo che alla presenza di due complici spaccava con una chiave inglese il vetro anteriore lato guida di una macchina parcheggiata.
I tre vedendo la pattuglia sono fuggiti verso via di Tor Sapienza ma sono stati bloccati. Uno di loro ha gettato a terra una busta contenente indumenti e materiale militare (in foto), la cui provenienza al momento è sconosciuta. Addosso i tre avevano una chiave a pappagallo e due grossi cacciaviti.
Una verifica successiva ha fatto scoprire che a un’altra macchina parcheggiata tra via Pio Joris e via Alamanni erano stati danneggiati il blocchetto di accensione e l’antifurto meccanico bloccasterzo
probabilmente per un tentativo non riuscito di rubarla.
Due dei fermati, maggiorenni, sono stati arrestati per furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Il terzo in quanto minorenne, è stato denunciato per lo stesso reato e riconsegnato alla madre.   
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: