Immagine

Piazza Sempione: inaugurata a Palazzo Sabbatini la sala di lettura “Giulio Regeni” | di Alessandro Pino

4 Ago

[ROMA] È stata inaugurata preso la sede del Terzo Municipio a piazza Sempione una sala di lettura intitolata a Giulio Regeni l’universitario di origini triestine torturato e ucciso in Egitto nel 2016 in circostanze rimaste misteriose e sulle quali tuttora è corso una controversa polemica.

Erano presenti l’onorevole Palazzotto, presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sull’uccisione di Giulio Regeni e i consiglieri municipali Habdank e Pietrosante, proponenti dell’atto di intitolazione.

La sala di palazzo Sabbatini sarà aperta al pubblico a partire dal 9 agosto, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. L’accesso alle sale sarà consentito ad un massimo di 20 persone in base all’ordine di arrivo. A situazione normalizzata saranno 42. Gli arredi sono stati forniti da scuole che li avevano dismessi e dalla Almaviva, secondo un principio di economia circolare.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: