Immagine

Già secchi i nuovi alberi della pinetina del Ponte Nomentano | di Alessandro Pino

8 Ago

[ROMA] Un nostro lettore ci segnala la triste fine di alcuni pini che solo pochi mesi fa erano stati piantati nelle adiacenze del ponte Nomentano, nel cuore di Monte Sacro.

A quanto riferito, delle nove piccole conifere attualmente visibili e che erano state messe a dimora ad aprile nella pinetina accanto a quelle storiche (ma qualcuno ricorda ne fosse stata piantata una quindicina, il che se confermato aggraverebbe il bilancio delle “vittime”), cinque si sono mestamente seccate nonostante le cure dei volontari.
Alessandro Pino

(Foto G. D. Ruggiero)

Una Risposta a “Già secchi i nuovi alberi della pinetina del Ponte Nomentano | di Alessandro Pino”

  1. Gherardo Dino 8 agosto 2021 a 15:58 #

    I giovani pini piantati ad aprile hanno bisogno di essere annaffiati per sviluppare le radici, appena piantati e per 2 anni circa. Noi volontari di Sacco Pastore ed il Carro de’Comici che cura le visite all’adiacente ponte, poco possiamo con le nostre tanichette riempite con l’andirivieni al più vicino “nasone”.
    La ditta che li piantò disse che era antieconomica l’organizzazzione dell’innaffiatura. Più conveniente piantarne di nuovi.
    (che seccano di nuovo e…l’omo campa, come si dice a Roma) .
    Si commenta da sé.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: