Archivio | 15:38
Immagine

Inno della Roma fatto cantare in una scuola a Talenti, la palla passa alla politica e arrivano azioni legali

30 Mag

[ROMA] Sta suscitando un vespaio di polemiche l’episodio accaduto nella scuola Caterina Usai di Talenti all’indomani della vittoria della Roma in Conference League: a quanto si è letto, una maestra avrebbe organizzato una specie di karaoke con la canzone Roma Roma Roma di Antonello Venditti, inno ufficiale della squadra giallorossa. Come mostrato in un video finito in rete, il brano è stato fatto cantare ai piccoli alunni di una classe; la cosa ha mandato su tutte le furie alcuni genitori di fede laziale e la polemica è divenuta virale investendo stampa e media.

Il dibattito non accenna a placarsi e dopo le inevitabili discussioni via social ora la palla passa alla politica e agli uffici legali: tra le iniziative politiche più rilevanti assunte in risposta al fatto, va citata una interrogazione scritta al presidente del Terzo Municipio e al presidente del Consiglio dello stesso Municipio, presentata dal consigliere di opposizione Fabrizio Bevilacqua con la quale chiede chiarimenti e un intervento presso la dirigenza scolastica anche da parte del competente assessore municipale.

Dal canto suo il Comitato Consumatori Lazio ha presentato un esposto a tutela dei minori presso la Procura per i Minorenni di Roma e la Dirigenza Scolastica dell’istituto in questione e anche il capogruppo di Fratelli d’Italia in Terzo Municipio aveva espresso via social dubbi sull’opportunità di quanto accaduto.

A cura di Alessandro Pino

(Foto dalla Rete)

Immagine

Settebagni: dopo il rogo del bus 039 rimangono i danni a marciapiede e asfalto

30 Mag

[ROMA] Rimossa subito la carcassa carbonizzata dell’autobus della linea 039 andato a fuoco un paio di giorni fa sul tratto di Salaria interna nel quartiere di Settebagni, rimangono i danni: oltre a una campana per la raccolta del vetro praticamente liquefatta, ci sono da rifare il marciapiede e l’asfalto nel punto in cui il mezzo pubblico si è fermato venendo poi avvolto dalle fiamme. Il ciglio in travertino del marciapiede infatti si è sbriciolato mentre l’asfalto presenta una vistosa crepa.

A cura di Alessandro Pino

(Foto di Luciana Miocchi)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: