Tag Archives: Ospedale Bambino Gesù
Immagine

Aeroporto Urbe: bambino ucraino malato di tumore arriva in aereo e viene scortato in ospedale | di Alessandro Pino

7 Mag

[ROMA] Un bambino ucraino di quattro anni malato di tumore, arrivato a quanto pare con la mamma all’aeroporto dell’Urbe su un volo charter, é stato scortato dalla Polizia di Roma Capitale fino all’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

La richiesta di aiuto era giunta al Comando Generale e nel giro di pochi minuti i motociclisti del Gruppo Pronto Intervento Traffico hanno raggiunto l’ambulanza sulla pista di atterraggio per poi scortarla d’urgenza fino in ospedale.

In questo modo il bambino ha potuto ricevere le cure che in Ucraina sarebbe stato impossibile fornirgli a causa della guerra.
Alessandro Pino

Galleria

Una serata a Roma tra volti noti dello spettacolo, chef e solidarietà – di Alessandro Pino

30 Lug

DSC_0189

Al Mondofitness il compleanno dell’associazione “Un mondo per amico” e la consegna  dell’assegno in favore dell’Ospedale Bambin Gesù raccolto dagli chef di “Con il cuore nel piatto”

Un doppio appuntamento all’insegna dello stile italiano anche in cucina, dell’eleganza e della solidarietà quello tenutosi la sera del 29 luglio ai bordi della bella piscina del centro Mondofitness di Roma: si celebrava infatti il primo anno di vita dell’associazione “Un mondo per amico” – sorta con l’obiettivo di diffondere i diritti della persona tramite la conoscenza della altre culture – e contestualmente si è completato il percorso dell’iniziativa “Con il cuore nel piatto” mirata a raccogliere fondi in favore dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù. Organizzata dalla Doc Italy e dalla Ma.Ma Management di DSC_0225Tiziana Sirna e Massimiliano Amadio, la manifestazione ha avuto come madrina la showgirl ed ex Miss Italia Nadia Bengala ed è stata presentata dalla giornalista Rai Camilla Nata (in abito lunghissimo con uno strascico interminabile). Prelibatezze particolarissime e vini pregiati sono stati offerti nel buffet a un pubblico selezionato in mezzo al quale si riconoscevano diversi personaggi dello spettacolo: l’attore Lorenzo Flaherty- qui testimonial dello sponsor Dining Card Italia – l’attrice Fioretta Mari, la modella Giada Pulcinelli, il tenore Sergio Panajia e ancora l’attrice Marilù De Nicola, la modella Olga Matsyna, il fotografo di moda Roberto Scardoni, la produttrice Manuela Metri e il presidente di “Un mondo per amico” onorevole Gilberto Casciani, mentre era il dj Andrea Bruzzese a curare il gradevole sottofondo musicale. Durante la serata è stato consegnato a una responsabile dell’Ospedale Bambin Gesù l’assegno di quasi diecimila euro a coronamento di “Con il

Lorenzo Flaherty e Camilla Nata

Lorenzo Flaherty e Camilla Nata

cuore nel piatto”, idea degli chef Laura Marciani e Michele Papagno che assieme a più di venti loro colleghi (anche stellati) avevano raccolto tale cifra lavorando gratuitamente per preparare una cena al “Ristorante degli Angeli” di Magliano Sabina: la somma servirà ad acquistare un complesso macchinario per le visite dei piccoli pazienti. «Sono contentissima, non riesco neanche a spiegare l’emozione che provo dentro» ha dichiarato la chef dopo la cerimonia. Per il futuro Laura vorrebbe creare una casa dove tenere dei corsi gratuiti di cucina con i suoi colleghi che hanno partecipato a “Con il cuore nel piatto” per chi viene da situazioni disagiate e cerca una seconda chance. Insomma è stata una sera d’estate di quelle cui forse solo Roma riesce a dare vita.

Alessandro Pino

Nadia Bengala, madrina della serata

Nadia Bengala, madrina della serata

Il buffet

Il buffet

Il tenore Sergio Panaija con Marilù De Nicola

Il tenore Sergio Panaija con Marilù De Nicola

 

 

La giornalista Camilla Nata, presentatrice della serata

La giornalista Camilla Nata, presentatrice della serata

DSC_0216

 

DSC_0192

La consegna dell'assegno per il Bambin Gesù

La consegna dell’assegno per il Bambin Gesù

L'onorevole Gilberto Casciani, la chef Laura Marciani e Camilla Nata

L’onorevole Gilberto Casciani, la chef Laura Marciani e Camilla Nata

I Saurini dalla televisione arrivano in libreria – di Alessandro Pino

30 Mar

pubblicato su http://www.di-roma.com

Una nuova collana di volumetti didattici presentata  al museo Explora di Roma

C’è un gruppo di personaggi dei cartoni animati che contende le preferenze televisive dei bambini più piccoli alla onnipresente PINOsaurini (1)maialina inglese: sono i Saurini, cinque cuccioli di dinosauro che viaggiano nel tempo  – creati dalla fantasia di Raffaele Bortone –  le cui avventure vengono trasmesse sui canali tematici Rai che ne è coproduttrice assieme alla italiana Animundi. I piccoli spettatori adesso possono trovare i Saurini anche in una collana di tre volumetti didattici, editi dalla Rosso Saturno e presentati di recente a Roma nella cornice del museo Explora, spazio espositivo mirato a far scoprire  il mondo ai più giovani. I tre libricini si intitolano “Impara l’Alfabeto con i Saurini”, “Impara i PINOsaurini (3) numeri con i Saurini” e “L’amicizia con i Saurini” che è un piccolo manuale di disegno creativo e di sceneggiatura.  Parte del ricavato delle vendite sarà devoluto all’ospedale pediatrico Bambino Gesù per un progetto che si chiama “Verso un ospedale senza dolore” e servirà ad acquistare una tac superveloce.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: