Annunci
Immagine

Stazione Tiburtina: incendia cassonetti, in manette – di Alessandro Pino

10 Set

[Roma] Un sessantaquattrenne della provincia di Frosinone è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di avere incendiato la scorsa notte due cassonetti sulla circonvallazione Nomentana, a poca distanza dalla stazione Tiburtina. I militari sono stati allertati da alcuni cittadini che hanno visto il piromane mentre infilava dei fogli di giornale in due cassonetti per la raccolta della carta e lo hanno bloccato poco dopo. Durante la perquisizione sono stati trovati nella sua borsa un accendino e numerosi fogli di giornale. Poco dopo sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme.
Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Annunci
Immagine

Monte Sacro: arrestato mentre sta per svaligiare una casa – di Alessandro Pino

10 Set

[Roma] Un ladro di appartamenti romeno cinquantunenne con precedenti, è stato bloccato nella notte dai Carabinieri della Stazione Città Giardino proprio mentre stava per entrare in casa di una donna di 56 anni nel cuore di Monte Sacro. L’uomo è stato sorpreso mentre con un seghetto e un tondino in ferro stava forzando la finestra dell’abitazione. Fermato dai militari, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione aggravato e gli arnesi sono stati sequestrati.
Alessandro Pino

Immagine

Civitavecchia: tunisino prende a morsi e coltellate i poliziotti – di Alessandro Pino

7 Set

[Civitavecchia – Rm] Un ventottenne tunisino, irregolare sul territorio nazionale e già gravato da alcuni precedenti, è stato arrestato la scorsa notte dalla Polizia con l’ausilio di una pattuglia dei Carabinieri, dopo una violenta colluttazione nella quale le forze dell’ordine sono state aggredite a morsi e coltellate. La segnalazione di una persona che si aggirava con un coltellaccio da cucina in mano è giunta al commissariato di Civitavecchia alle tre e mezza: in pochi minuti una pattuglia in via Don Milani ha rintracciato il tunisino che impugnava un coltello da macellaio lungo 45 centimetri. Il ragazzo, alla vista della volante, ha cercato di fuggire a piedi ma è stato raggiunto dopo pochi metri. A quel punto ha tentato di colpire i poliziotti con il coltello. Ne è nata una violenta colluttazione durante la quale uno dei poliziotti è rimasto ferito oltre che dalla lama del coltello, anche da un morso del tunisino e ne avrà per più di 10 giorni mentre l’altra componente della pattuglia è stata scaraventata a terra riportando l’infrazione di una vertebra con una prognosi di 30 giorni. I due agenti feriti sono comunque riusciti a disarmare il nordafricano. Immediatamente dopo è giunta in ausilio una pattuglia della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia grazie alla quale, seppur con difficoltà, il malvivente è stato definitivamente fermato e portato negli uffici di viale della Vittoria per essere identificato e messo a disposizione della Autorità Giudiziaria.
Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Immagine

Parioli: arrestati due razziatori di turisti – di Alessandro Pino

5 Set

[Roma] Due nomadi di 31 e 28 anni, nullafacenti e con precedenti penali per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati dai Carabinieri ieri pomeriggio in via Pietro Raimondi con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. I militari dell’Arma dopo alcune segnalazioni al 112 li hanno bloccati mentre tentavano di avviare il camper di una turista finlandese, rovistando inoltre tra gli effetti personali della proprietaria. Dopo l’arresto i due sono stati portati in caserma dove si è recata anche la vittima per formalizzare la denuncia.
Dagli accertamenti sembrerebbe che i due potrebbero essere i responsabili anche di una tentata rapina ai danni di un turista tedesco, avvenuta lo scorso 23 luglio nella stessa zona, in viale del Giardino Zoologico. Dopo l’arresto i due nomadi sono stati trattenuti in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Ai domiciliari, esce con gli amici e posta le foto sui social: in carcere – di Alessandro Pino

4 Set

[Roma] Un uomo sottoposto agli arresti domiciliari presso una comunità di Amelia è stato portato ieri in carcere dopo che, nonostante la sua condizione, aveva continuato ad uscire con gli amici pubblicando sui social network le foto ricordo degli incontri nelle quali era ben visibile il braccialetto elettronico di controllo alla caviglia. La sua condotta non è sfuggita agli investigatori del Commissariato Prenestino che ne tenevano sotto controllo il profilo social. Le condotte plurirecidive sono state pertanto segnalate all’Autorità Giudiziaria, la quale, preso atto dei comportamenti del soggetto, ha emesso un’Ordinanza di ripristino della misura cautelare in carcere.
Alessandro Pino

Immagine

Talenti: preso con la droga nelle mutande e nell’airbag – di Alessandro Pino

2 Set

[Roma] Un trentacinquenne romano è stato arrestato dalla Polizia a Talenti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato visto dagli agenti mentre accostava a bordo strada con la macchina per smerciare droga a un cliente. I poliziotti sono intervenuti recuperando la droga e perquisendo lo spacciatore, trovandogli dosi di cocaina nascoste nelle mutande. È stata perquisita anche l’autovettura che è risultata avere uno scomparto nascosto nel vano airbag passeggero dove c’erano oltre duecento involucri di droga e appunti relativi alla vendita. Lo scomparto fantasma era accessibile con un un sistema segreto ottenuto con una ingegnosa modifica mostrata nell’immagine fornita dalla Questura di Roma.
Alessandro Pino

Immagine

Prende a sassate un bus sulla Nomentana e aggredisce i Carabinieri: arrestato – di Alessandro Pino

2 Set

[Roma] Un trentanovenne somalo irregolare sul territorio nazionale e già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri dopo aver lanciato dei sassi contro il parabrezza di un autobus Atac della linea 90 che percorreva la Nomentana, mandandolo in frantumi e costringendo l’autista a sospendere la corsa. È stato necessario far giungere dall’autorimessa per farsi inviare un altro bus per il trasbordo dei passeggeri. Il teppista, intercettato dai Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Bologna poco prima delle venti, si è opposto energicamente all’arresto, con spintoni e atti di autolesionismo, al punto che è stato necessario anche l’intervento di un’autoradio del Nucleo Radiomobile e di un’ambulanza che ha dovuto sedarlo. Dovrà rispondere anche del reato di resistenza a pubblico ufficiale, oltre ai reati di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento aggravato.
Alessandro Pino

Immagine

Spaccio sulla Nomentana: un arresto – di Alessandro Pino

1 Set

[Roma] Nuovo colpo allo spaccio di droga degli agenti del Commissariato Fidene Serpentara: mentre erano impegnati in un servizio di appostamento sulla Nomentana hanno assistito allo smercio di stupefacente, intervenendo e arrestando lo spacciatore, un trentacinquenne romano. Il pusher è stato trovato in possesso di diverse dosi di cocaina e di 570 euro in contanti.

Alessandro Pino

(foto di repertorio)

Immagine

Bufalotta/Cinquina: via Bufalino presto a doppio senso – di Alessandro Pino

30 Ago

[Roma] Via Gesualdo Bufalino (traversa di via Della Bufalotta, zona Cinquina) sarà a brevissimo percorribile regolarmente a doppio senso di marcia. L’imminente modifica alla circolazione avverrà dopo che per anni la strada è stata a senso unico ma veniva ugualmente percorsa a doppio senso contromano da troppi incivili che hanno anche causato diversi gravi incidenti. Soddisfazione al riguardo è stata espressa da Giordana Petrella (capogruppo di Fratelli d’Italia in Terzo Municipio) e Manuel Bartolomeo (dirigente romano sempre di FdI) che in passato si erano occupati più volte della questione: <Già dalla passata amministrazione avevamo iniziato a lavorare con gli uffici preposti per la messa in sicurezza di via Gesualdo Bufalino – dichiara Giordana Petrella – finalmente dopo mesi di confronti e sopralluoghi i residenti di Cinquina/Bufalotta iniziano a vedere i risultati>.

Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: fermati con quattro chili di droga – di Alessandro Pino

28 Ago

[Roma] Due nigeriani di 28 e 32 anni, con precedenti, senza fissa dimora e irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati dai Carabinieri nei pressi della metropolitana di piazza Bologna con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due erano stati notati mentre si aggiravano nei pressi della stazione Tiburtina, incamminandosi poi verso la metropolitana di piazza Bologna. Una volta fermati si sono mostrati agitati, cosa che ha spinto i militari ad approfondire gli accertamenti nei loro confronti. Nei loro zaini sono stati trovati oltre quattro chili di marijuana chiusa in involucri termosaldati.
La droga recuperata è stata sequestrata, mentre i due stranieri sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Prati Fiscali: rubano ai grandi magazzini, fermate tre ragazze – di Alessandro Pino

26 Ago

[Roma] Tre ragazze di cui due minorenni sono state bloccate dalla Polizia dopo aver rubato cosmetici e creme per un valore di 430 euro da un grande magazzino in via Dei Prati Fiscali. Due di loro
agivano all’interno, staccando i segnalatori antitaccheggio dalla merce, riponendola nel cestino e consegnandola alla complice rimasta fuori senza passare dalle casse. Il personale di vigilanza del negozio le ha scoperte e bloccate chiamando il 112.
All’arrivo degli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti e del commissariato Fidene Serpentara, le due minori sono state portate al centro di permanenza per minori di via Virginia Agnelli, la maggiorenne è stata arrestata per furto aggravato, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo. La merce è stata restituita.

Alessandro Pino

Immagine

Parco Sicinio Belluto a Monte Sacro, tra sbandati e bottiglie di birra – di Alessandro Pino

23 Ago

[Roma] Le immagini che vedete ritraggono le condizioni del parco Caio Sicinio Belluto, a due passi da piazza Sempione nel cuore storico di Monte Sacro. Sono recentissime, pubblicate in rete la mattina del 23 agosto da Giordana Petrella, capogruppo di Fratelli d’Italia in Terzo Municipio. In sintesi: una persona riversa a terra in una aiola dorme sui cartoni smaltendo presumibilmente i postumi di una sbronza clamorosa, l’acqua della fontana trabocca scorrendole attorno, ai piedi di un bidone della spazzatura ricolmo sono state lasciate le bottiglie di birra vuote che non vi hanno trovato posto. <A quanto pare il “Modello Montesacro”, baluardo della giunta municipale di centro sinistra, è da rivedere> commenta Giordana Petrella.

Alessandro Pino

Immagine

Termini: prende a pugni una donna e i poliziotti – di Alessandro Pino

22 Ago

[Roma] Un ventiduenne bengalese è stato arrestato nel pomeriggio di martedì scorso da una pattuglia della Polizia Ferroviaria del Reparto Roma Termini dopo che senza alcun apparente motivo aveva aggredito una donna colpendola con un pugno al volto. Inizialmente è stato bloccato dalle guardie giurate in servizio nella stazione e successivamente dalla pattuglia della Polfer accorsa sul posto con i militari dell’Esercito. La presenza dei poliziotti tuttavia non lo ha calmato, anzi: è stato colpito un componente della pattuglia che ha riportato lesioni guaribili in pochi giorni e poi ha tentato di prendere delle forbici che nascondeva in una tasca del pantalone ma è stato bloccato. Arrestato, dovrà rispondere di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale nonché per di porto di arma impropria.
Alessandro Pino

Immagine

Settebagni: torna l’allarme furti in casa – di Alessandro Pino

21 Ago

[Roma] Due tentativi di furto con scasso sono stati segnalati la notte scorsa nel quartiere di Settebagni, periferia nord del Terzo Municipio. Le segnalazioni sono relative alla zona adiacente il capolinea Atac sulla Salaria e via Delle Lucarie. Torna dunque nella ex borgata l’allarme per le razzie che già aveva preoccupato i residenti nei mesi scorsi dopo ripetute incursioni e razzie. Risulta utile avvisarsi rapidamente tra vicini e residenti magari anche utilizzando la messaggistica di Whatsapp.

Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: fermato con gli arnesi da scasso – di Alessandro Pino

20 Ago

[Roma] Un trentottenne siciliano residente a Roma con precedenti per furto in appartamento, è stato bloccato ieri notte dai Carabinieri in via Padova, zona piazza Bologna. L’uomo è stato riconosciuto poco prima della mezzanotte da una pattuglia di Carabinieri della locale Stazione mentre si aggirava con uno zaino. Una volta fermato e controllato è stato trovato in possesso di un set completo di cacciaviti e attrezzi da scasso che i Carabinieri hanno sequestrato. Portato in caserma, sul suo conto è stata inviata una dettagliata informativa alla Procura della Repubblica.
Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: a 17 anni magazziniere della droga – di Alessandro Pino

18 Ago

[Roma] Un diciassettenne romano con precedenti è stato arrestato ieri pomeriggio in via Corinaldo (quartiere San Basilio) dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro dopo essere stato trovato a nascondere della droga all’interno di un locale in disuso di proprietà dell’Ater. Durante alcuni appostamenti era emerso che il giovane nascosto nel locale aveva il compito di custode e contabile dello stupefacente venduto, consegnando attraverso una finestrella le dosi necessarie a richiesta dello spacciatore di turno.
I Carabinieri lo hanno trovato con 85 grammi di cocaina e . 20 grammi di marijuana suddivisi in dosi oltre a due “bruciatori portatili” – e relative ricariche – da utilizzare, in caso di intervento da parte delle forze dell’ordine, per incenerire lo stupefacente che aveva con sé. Dopo l’arresto è stato portato nel Centro di Prima Accoglienza per minorenni “Virginia Agnelli” su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.
Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Ponte delle Valli: scoperto deposito di merce abusiva – di Alessandro Pino

17 Ago

[Roma] Un deposito di ciarpame vario, di quello venduto negli squallidi e improvvisati mercatini abusivi che fioriscono in tutta Roma accanto ai mercati rionali autorizzati, è stato scoperto sotto le travi della tangenziale nei pressi del Ponte delle Valli dalla Polizia di Roma Capitale. Il materiale (vestiti e giocattoli usati, vecchi oggetti in metallo) contenuto in sacche e borsoni, è stato notato dal personale del Pronto Intervento Centro Storico del Comandante Antonio Di Maggio dopo una operazione di sgombero di uno dei tanti accampamenti abusivi che di continuo ricrescono lungo gli argini dell’Aniene nelle immediate adiacenze del Ponte delle Valli.
Alessandro Pino

Immagine

Con il taser in macchina: denunciato – di Alessandro Pino

14 Ago

[Roma] Se ne andava in macchina con un taser (storditore elettrico a 98000 volt) nel cruscotto. Per questo un quarantetreene romano è stato denunciato dalla Polizia. L’uomo era stato fermato per un controllo nei pressi del Vaticano dagli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine Lazio. Il suo atteggiamento ha insospettito i poliziotti che perquisendo la macchina hanno rinvenuto nel porta oggetti il taser il cui porto in Italia è vietato. Richiestegli spiegazioni, ha riferito di averlo acquistato su internet e di portarlo con sé per difesa personale, in quanto gestore di diversi bed and breakfast per la cui attività necessita di spostarsi in continuazione anche di sera e di notte, avendo a che fare spesso con soggetti sconosciuti ed occasionalmente aggressivi.
Il taser” è stato sequestrato.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: offrono droga ai Carabinieri, arrestati – di Alessandro Pino

7 Ago

[Roma] Due spacciatori di droga marocchini di 26 e 30, entrambi irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati nella tarda serata di ieri a piazza Bologna da cinque Carabinieri della locale Stazione, in quel momento liberi dal servizio e in borghese. I militari stavano chiaccherando quando sono stati avvicinati dai due nordafricani che sono andati subito al sodo, chiedendo se qualcuno della comitiva fosse interessato all’acquisto di marijuana. A quel punto, i militari si sono identificati, arrestandoli con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dalle tasche degli incauti spacciatori sono spuntati circa 10 grammi di marijuana pronti per essere smerciati. I due sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Carabinieri Monte Sacro: sabato sera con quattro arresti – di Alessandro Pino

4 Ago

[Roma] Un sabato sera di controlli e arresti quello di ieri per i Carabinieri della Compagnia Montesacro, unitamente ai colleghi del Nucleo Radiomobile:
un ventenne marocchino è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina perché sorpreso mentre cercava di farsi consegnare il portafoglio da un ventiduenne romano minacciandolo con un coltello. Il malvivente è stato messo agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del rito direttissimo. In manette anche due romani, di 35 e 54 anni, in esecuzione di ordinanze di detenzione al regime degli arresti domiciliari, per il reato di spaccio di stupefacenti. Inoltre un ventisettenne romano è stato trovato in strada nonostante fosse ai domiciliari. Per lui è scattata l’accusa di evasione. Infine, sette giovani sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma quali assuntori di sostanze stupefacenti.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: