Annunci
Immagine

Cagnolino ucciso precipitando dal settimo piano – di Alessandro Pino

19 Apr

Un povero cagnolino è stato brutalmente ucciso ieri pomeriggio, scaraventato dal settimo piano di un palazzo in zona Tor Carbone a Roma da un quarantaquattrenne. Quando i poliziotti sono arrivati su segnalazione al 112 hanno trovato un ragazzino in lacrime che stringeva al petto il cagnolino nel parco sotto casa. Gli agenti hanno cercato di confortare l’adolescente quando si è presentato il padre, ossia proprio colui che aveva ucciso il povero animaletto, insultandoli e cercando di colpirli con calci e pugni mentre gridava <Tutte ste pagliacciate…è solo un cane!!>. Per fermare l’energumeno non è bastato nemmeno lo spray “al peperoncino” in dotazione alla Polizia di Stato, visto che ha colpito anche le auto della polizia e negli gli uffici del commissariato Esposizione ha cercato di auto-lesionarsi.

Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: