Annunci
Archivio | 13:07
Immagine

Viale Somalia: per scendere dal bus sotto casa minaccia l’autista e spacca il parabrezza- di Alessandro Pino

19 Ott

[ROMA] Pretendeva di scendere dall’autobus in viale Somalia fuori fermata sotto casa sua e al rifiuto dell’autista ha reagito con insulti e minacce danneggiando la vettura. Per questo motivo un quarantatreenne sardo è stato denunciato ieri pomeriggio dalla Polizia. Erano circa le 16 quando a bordo dell’autobus 63, rallentato dal traffico del quartiere Africano,
i passeggeri per alcuni minuti sono rimasti praticamente in ostaggio dell’uomo. L’autista anche per tutelare la loro incolumità ha fermato la vettura ma nonostante questo lo scalmanato ha iniziato a prendere a pugni i vetri del mezzo, ha azionato la maniglia di emergenza di apertura porta ed è sceso. Non pago della sua dimostrazione di prepotenza, fuori dall’autobus ha colpito il parabrezza danneggiandolo. Uno dei passeggeri però aveva chiamato nel frattempo il 112: sono arrivati gli agenti del Commissariato Vescovio che hanno ascoltato alcuni testimoni e accompagnato il sardo in ufficio per accertamenti, denunciandolo per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Alessandro Pino

Annunci
Immagine

Pietralata: spacciatore in manette- di Alessandro Pino

19 Ott

[ROMA] La sera del 18 ottobre un uomo è stato arrestato dalla Polizia in via Di Pietralata per detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio: durante una serie di azioni di contrasto allo smercio di droga nella zona, gli agenti lo avevano notato mentre era fermo a bordo di un motoveicolo. Insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno controllato e perquisito trovandogli addosso 130 grammi di marjuana e 41 grammi di hashish.
Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Immagine

Stazione Tiburtina: ritrovata anziana scomparsa- di Alessandro Pino

19 Ott

[ROMA] Un’anziana scomparsa da casa due giorni fa è stata ritrovata fortunatamente viva nell’area adiacente la stazione Tiburtina.
Sono stati gli agenti della Polizia Ferroviaria a rintracciare l’ottantaquattrenne partendo dal controllo di una macchina parcheggiata all’interno dell’area riservata alle Fs senza autorizzazione. La proprietaria è stata rintracciata e ha riferito che la propria anziana madre, affetta da frequenti vuoti di memoria, si era allontanata con l’auto senza dare più notizie e per questo ne era stata denunciata la scomparsa. I poliziotti si sono messi alla ricerca della signora, controllando la zona nei pressi del luogo di ritrovamento dell’auto, trovandola infine riversa in stato confusionale fra le sterpaglie e con varie escoriazioni sul corpo. I sanitari intervenuti in soccorso hanno trasportato la donna presso l’Ospedale Pertini.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: