Archivio | 12:22
Immagine

Largo Mazzoni: ragazza scaraventata a terra per rubarle il cellulare- di Alessandro Pino

25 Ott

[ROMA] Ha avvicinato una ragazza aggredendola e scaraventandola a terra per strapparle di mano lo smartphone. Per questo un trentunenne romano è stato arrestato nella mattinata del 24 ottobre dai Carabinieri. È accaduto in largo Guido Mazzoni, non lontano dalla stazione Tiburtina. I militari, in zona per il controllo del territorio, erano stati attirati dalle urla della vittima mentre l’aggressore si dava alla fuga, venendo però rintracciato e bloccato poco dopo. Il delinquente è stato ammanettato e portato in caserma in attesa del processo per direttissima.

Alessandro Pino

(foto repertorio)

Immagine

Pietralata: inseguito dalla Polizia, lancia un pacchetto di droga che finisce sul parabrezza della Volante- di Alessandro Pino

25 Ott

[ROMA] Durante la settimana sì è intensificato il contrasto allo spaccio di droga nella Capitale. Un ventitreenne è stato arrestato in zona Pietralata dalla Polizia per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane, percorrendo ad alta velocità via Dell’Acqua Marcia, non si era fermato all’alt di un posto di controllo. Durante l’inseguimento che ne è seguito, poco prima di venire fermato ha cercato di disfarsi di un pacchetto che aveva in macchina, gettandolo via dal finestrino. Il pacchetto però è finito proprio sul parabrezza della Volante ed è stato recuperato: dentro c’erano cocaina e hashish mentre il maldestro pusher è stato trovato in possesso di oltre quattrocento euro in contanti. Poco lontano, in zona Ponte Mammolo un ventiseienne romano che era stato visto prelevare da un cespuglio una busta contenente dosi da passare ai clienti in auto è stato bloccato dagli agenti e perquisito anche a casa. Addosso aveva quasi un etto tra marijuana e hashish mentre nell’abitazione è stata trovata della cocaina. Terminate le indagini è stato arrestato.
Alessandro Pino

.

Immagine

Viale Jonio: aggredito a pugni in faccia in pieno giorno- di Alessandro Pino

25 Ott

[ROMA] É stato preso a pugni in pieno giorno a viale Jonio dal conducente di una vettura che per poco non lo aveva investito mentre attraversava sulle strisce pedonali.
È un brutto episodio di ordinaria violenza metropolitana quello che un trentatreenne di Val Melaina ha denunciato alla Polizia. A quanto riferito, erano da poco passate le nove di mattina del 23 ottobre e l’uomo stava attraversando regolarmente sulle strisce quando una utilitaria gli ha tagliato la strada. Il conducente della macchina avrebbe iniziato a inveire contro il pedone, aggredendolo subito dopo a pugni in faccia, spalleggiato da un altro individuo che era con lui. Gli aggressori, descritti come aventi tratti somatici e accento sudamericano, si sarebbero poi allontanati mentre il malcapitato è riuscito a chiamare il 112, venendo raggiunto da un equipaggio della Polizia e dai sanitari che lo hanno trasportato al Pronto Soccorso.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: