Immagine

Conca d’Oro: aggredisce una donna e le strappa il telefono di mano | di Alessandro Pino

18 Gen

[ROMA] Stava tornando a casa quando è stata afferrata al collo da un malvivente che l’ha spinta contro un muro strappandole il cellulare di mano e allontanandosi. È accaduto nel pomeriggio del 17 gennaio in via Valsesia a una donna quarantanovenne. Fortunatamente trascorsi pochi istanti è passata una pattuglia di Carabinieri che ha raccolto la descrizione dell’aggressore lo ha trovato poco lontano, in via Val di Lanzo, appena dopo aver colpito con un pugno il vetro di una macchina parcheggiata, rompendolo.
L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e messo ai domiciliari in attesa del processo per direttissima mentre il cellulare rapinato è stato restituito alla vittima che ha chiesto l’intervento dei sanitari ed è stata portata in ospedale per accertamenti.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: