Immagine

Don Bosco: rubano il catalizzatore di un’auto parcheggiata, tre in manette | di Alessandro Pino

26 Apr

[ROMA] Un ventiseienne nato a Caserta con cittadinanza bosniaca e due romani di 18 e 25 anni con cittadinanza montenegrina, tutti con precedenti, sono stati arrestati dalla Polizia con l’accusa di aver rubato il catalizzatore di un’auto in zona Don Bosco la sera del 24 aprile.

Gli agenti del  VII Distretto San Giovanni e delle Volanti erano intervenuti in viale dei Salesiani per la segnalazione di due uomini che armeggiavano su una macchina parcheggiata. I due sono stati rintracciati mentre salivano su un furgone, dove c’era il complice. Fermati, sono stati  trovati  in possesso di arnesi ed utensili meccanici  tra cui una sega elettrica portatile a batteria, diversi crick manuali e idraulici e un catalizzatore per auto, risultato essere quello smontato dalla macchina parcheggiata.

Per i tre sono scattate le manette  per il reato di  furto e il furgone è stato posto a fermo amministrativo.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: