Immagine

Porta di Roma: cerca di rubare un Pc nascondendolo sotto la camicia | di Alessandro Pino

15 Lug

[ROMA] Ha cercato di rubare un PC da un negozio di elettronica del centro commerciale Porta di Roma. Per questo un trentacinquenne georgiano è stato arrestato dalla Polizia.

L’uomo aveva preso il computer del valore di circa duemila euro da uno scaffale cercando di staccarne il cavo di allarme. Il sistema antifurto invece si è attivato facendolo allontanare di corsa; subito dopo però, quando il cicalino si è interrotto è tornato indietro per arraffare il calcolatore elettronico nascondendolo sotto la camicia per poi dirigersi all’uscita.

La vigilanza però aveva avvisato gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara che sono intervenuti arrestando il georgiano. Lo straniero è stato condannato a sei mesi di reclusione e 600 euro di multa oltre al pagamento delle spese processuali, con pena sospesa.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: