Immagine

San Giovanni: banda di egiziani rapinava adolescenti | di Alessandro Pino

17 Lug

[ROMA] Tre egiziani di età compresa tra 19 e 31 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati a piede libero nella tarda serata del 16 luglio dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con la collaborazione dei colleghi della Stazione Roma San Giovanni, con l’accusa di rapina aggravata in concorso: i tre nordafricani erano diventati il terrore dei giovani quartiere San Giovanni che venivano rapinati.

E appunto poco prima avevano accerchiato un sedicenne romano che camminava in via di San Giovanni in Laterano e, dopo averlo spintonato, lo avevano derubato di una collana in oro per poi dileguarsi. La giovane vittima ha chiamato il 112 e una volta arrivati sul posto, i militari hanno raccolto la descrizione dei rapinatori iniziando una battuta di ricerca in zona. Una delle pattuglie ha rintracciato sull’Appia un gruppo di egiziani di cui tre sono stati riconosciuti dal ragazzo quali autori della rapina.

Un quarto egiziano diciannovenne che era in loro compagnia, anche lui con precedenti, è stato arrestato poiché risultato destinatario di un ordine di carcerazione per rapina aggravata.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: