Immagine

Morte di Libero De Rienzo: in manette uno spacciatore | di Alessandro Pino

28 Lug

[ROMA] Un pusher gambiano è stato arrestato dai Carabinieri in seguito alla morte del noto attore Libero De Rienzo, avvenuta lo scorso 15 luglio a Roma.


Dopo il ritrovamento del corpo senza vita dell’attore nella sua abitazione, i militari della Compagnia Roma San Pietro, diretti dalla Procura della Repubblica di Roma, hanno subito investigato sulla sua sfera relazionale, vagliando più ipotesi e ascoltando i familiari e gli amici, in modo da ricostruire i momenti antecedenti la morte.

Alla luce del ritrovamento di eroina nell’appartamento, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma San Pietro hanno svolto accertamenti nell’ambiente dello spaccio di droga nelle vicinanze dell’abitazione, ricostruendo alcuni collegamenti che hanno portato in particolare nel quartiere di Torre Angela dove sette giorni dopo la morte di De Rienzo è stato arrestato il gambiano, trovato mentre spacciava a più compratori.

É stato quindi perquisito l’appartamento dell’arrestato, a poca distanza dal luogo del reato: nella stanza usata da un altro gambiano sono stati sequestrati oltre sette grammi della stessa droga
Per questo anche l’altro gambiano è stato arrestato.

Le indagini successive hanno mostrato come l’attività di spaccio dell’arrestato si svolgeva prevalentemente a domicilio usando la metropolitana per spostarsi rapidamente tra le varie zone di Roma: in base a testimonianze e attività tecniche sono stati acquisiti indizi sul fatto che che fosse stato proprio lo spacciatore gambiano a cedere nel pomeriggio del 14 luglio la dose di eroina a De Rienzo. Anche l’analisi dei tabulati telefonici ha permesso di stabilire la posizione dello spacciatore proprio quel giorno nei pressi dell’abitazione dell’attore napoletano.

Per questo la Procura della Repubblica di Roma ha emesso un fermo di indiziato di delitto, eseguito dai militari del Nucleo Operativo: l’indagato è stato quindi trattenuto a Regina Coeli, oltre che per diversi episodi di spaccio nei confronti di altri soggetti, anche per aver ceduto la droga a Libero De Rienzo il 14 luglio scorso. Il fermo è stato convalidato dal Gip ed è stata applicata la custodia cautelare in carcere per il cittadino gambiano.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: