Archivio | 11:46
Immagine

Velletri: “Te do foco e scateno l’inferno”, la minaccia per avere soldi | di Alessandro Pino

30 Mag

[VELLETRI-RM] Dopo aver preteso un compenso più alto per delle migliorie non concordate con il proprietario di un appartamento per la sua ristrutturazione, al rifiuto oppostogli di pagare la maggiorazione rispetto al preventivo, un imprenditore edile di 62 anni si è presentato davanti al garage del cliente e dopo aver poggiato a terra una bottiglia di benzina, lo ha minacciato di dare fuoco scatenando l’inferno.
Il cliente terrorizzato si è rivolto al commissariato di Velletri: l’imprenditore edile è stato denunciato per tentata estorsione e gli è stata sequestrata a scopo precauzionale una carabina ad aria compressa.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Via Tobagi: sale sul bus con arco e frecce e aggredisce l’autista | di Alessandro Pino

30 Mag

[ROMA] Un trentatreenne del Bangladesh senza fissa dimora e con precedenti, voleva salire su un autobus in partenza dal capolinea di via Walter Tobagi con arco e frecce.

L’uomo ha iniziato a discutere con l’autista del mezzo pubblico che non gli ha permesso di accedere con le armi al seguito e poco dopo sono venuti alle mani.

Nell’alterco si è inserito un militare dell’Esercito Italiano di passaggio, venendo colpito anche lui dallo straniero e nel frattempo è intervenuta una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina.

Una volta divisi i contendenti e
ricostruiti i fatti, il bangladese è stato denunciato a piede libero con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio, lesioni e porto di armi od oggetti atti a offendere. L’autista e il militare sono stati medicati al Policlinico Casilino mentre l’arco in legno di stile etnico e le frecce sono stati sequestrati dai Carabinieri.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: