Immagine

Centocelle: inseguimento ad alta tensione, un arresto | di Alessandro Pino

1 Giu

[ROMA] Inseguimento ad alta tensione nel
pomeriggio del 31 maggio nelle strade di Centocelle, dove un quarantunenne romano con precedenti, a bordo di una moto risultata rubata ha ingaggiato una sfida con i Carabinieri.

I militari della Compagnia Roma Casilina lo avevano visto sfrecciare lungo la Togliatti e gli hanno intimato di fermarsi. L’uomo ha fatto finta di accostare rallentando ma all’ultimo momento ha ridato tutto gas dandosi alla fuga.

I Carabinieri allora si sono messi all’inseguimento a sirene spiegate mentre il fuggitivo imboccava alcune strade in senso vietato guidando in maniera spericolata fino a via dell’Alloro, dove ha abbandonato la moto in mezzo alla strada e ha proseguito a piedi cercando di nascondersi in un condominio di via Marsilio Cagnati.

Nonostante questo i Carabinieri sono riusciti a trovarlo e ad arrestarlo con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. La moto è stata restituita al proprietario.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: