Immagine

Tivoli: incontra la ex per strada e la sequestra chiudendola nello stanzino | di Alessandro Pino

11 Mag

[TIVOLI-RM] Ha incontrato la sua ex per strada costringendola a seguirlo a casa di lui per chiarire i motivi della rottura della relazione e sequestrandola in uno stanzino. Per questo un ventitreenne italiano con precedenti è stato arrestato dai Carabinieri. È accaduto nel centro di Tivoli lo scorso 8 maggio.

I militari della Stazione di Tivoli erano intervenuti dopo la segnalazione, fatta al 112 dai vicini di casa, delle urla disperate di una donna prolungatesi per ore. Al loro arrivo, dalla porta è uscita lei visibilmente agitata e con diverse ecchimosi sul viso. Dentro casa c’era il ragazzo anch’egli in stato di agitazione che provava a spiegare come non ci fosse di che preoccuparsi.

La donna invece ha riferito di come lui l’avesse costretta a seguirlo, strappandole di mano il telefono una volta dentro e chiudendola nel ripostiglio.
Il giovane per ora è rimasto ai domiciliari e verrà processato per maltrattamenti e atti persecutori, dal momento che non era la prima volta che seguiva la vittima.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: