Immagine

Pratoni del Vivaro: chiama il 112 annunciando di suicidarsi e spara ai Carabinieri intervenuti per soccorrerlo | di Alessandro Pino

31 Ott

[ROCCA PRIORA- RM] Ha chiamato il 112 annunciando di volersi suicidare per motivi ancora sconosciuti ma poi quando i Carabinieri sono arrivati per soccorrerlo ha sparato loro con una doppietta. Per questo un sessantacinquenne è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio e porto abusivo di arma.

È accaduto nella tarda serata del 30 ottobre ai Pratoni del Vivaro: dopo la telefonata i militari della della Sezione Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno cercato l’aspirante suicida in tutta la zona individuandolo in un’area boschiva: l’uomo appariva particolarmente agitato e imbracciava una doppietta calibro 12, detenuta illegalmente poiché risultata essere di proprietà del padre defunto.

Vista la situazione, i Carabinieri hanno indossato i giubbotti cercando di fare desistere l’uomo parlando con lui e avvicinandosi lentamente.

All’improvviso però, l’uomo ha puntato la doppietta facendo fuoco contro uno dei militari che è riuscito a ripararsi dietro un albero.

L’altro Carabiniere invece, approfittando del momento di concitazione, è riuscito a bloccarlo e a disarmarlo prima che potesse fare nuovamente fuoco con la cartuccia della seconda canna.

L’arma è stata sequestrata e sono in corso gli accertamenti per verificare i requisiti circa il possesso dell’arma del padre defunto e l’eventuale mancato rispetto dell’obbligo di denuncia dell’arma da parte degli eredi.

Lo sparatore è stato portato nel carcere di Velletri, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: