Immagine

Inseguimento tra Raccordo, Tiburtina e Sant’Alessandro: sperona la Polizia e in auto gli trovano una pistola replica | di Alessandro Pino

12 Nov

[ROMA] Un inseguimento da brividi si è svolto tra il Raccordo, la Tiburtina e via di Sant’Alessandro: protagonista- in negativo- un uomo già noto alle Forze dell’ordine a cui gli agenti della Polizia Stradale di Settebagni avevano intimato l’alt perché circolava sulla corsia d’emergenza del Gra.

L’uomo a bordo di una Opel Mokka invece di fermarsi ha continuato la marcia andando a zig zag tra gli altri veicoli cercando di far perdere le sue tracce e tentando anche di speronare l’auto della Polizia.

Dopo esser uscito dal Raccordo Anulare, il fuggiasco ha proseguito sulla Tiburtina urtando frontalmente una macchina che proveniva dal senso opposto.

A quel punto è stato raggiunto dai poliziotti ma nonostante i danni al suo veicolo è ripartito speronando la macchina della Polizia che gli impediva la fuga, provocando lesioni agli agenti.

La folle corsa dell’uomo è proseguita su via di Sant’Alessandro fino a quando ha tamponato un altro veicolo e ha abbandonata la Opel scappando nella campagna circostante.

Gli accertamenti però hanno permesso ai poliziotti di individuarlo e denunciarlo per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e violazione della normativa relativa al possesso delle armi: nella sua auto infatti i poliziotti hanno trovato la replica di una pistola semiautomatica che era stata modificata in modo da farla sembrare vera. L’uomo è stato inoltre multato perché privo di patente di guida.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: