Archivio | 14:15
Immagine

Ostia: lanciano bottiglie sui passanti dal quarto piano |di Alessandro Pino

12 Set

[ROMA] La notte scorsa la Polizia Locale di Roma Capitale è intervenuta a Ostia nella zona del pontile dove dal quarto piano di un palazzo erano state lanciate delle bottiglie di vetro che hanno rischiato di colpire alcuni passanti e i clienti di un locale. Dopo i primi accertamenti sono stati individuati otto ragazzi, quasi tutti minorenni, che si trovavano in un appartamento per una festa. Le indagini sono ancora in corso per accertare il coinvolgimento di altre persone e per ricostruire le responsabilità del folle e teppistico lancio. Nel caso dei minorenni le sanzioni saranno a carico del genitori.
Alessandro Pino

(Foto Polizia Locale di Roma Capitale)

Immagine

Tiburtina: ai domiciliari, esce e minaccia i passanti con una bottiglia fuori un bar | di Alessandro Pino

12 Set

[ROMA] La scorsa notte un ventiseienne romano risultato sottoposto ai domiciliari è stato arrestato dalla Polizia durante un controllo sulla Tiburtina: l’uomo infatti è stato trovato in strada nei pressi di un bar mentre minacciava i passanti con una bottiglia. Al momento del controllo ha minacciato anche gli agenti del Commissariato S. Ippolito e preso a pugni la serranda di un negozio.
Alessandro Pino

Immagine

Quartiere Trieste: spacca il finestrino di una macchina e ruba uno zaino | di Alessandro Pino

12 Set

[ROMA] Un quarantaduenne marocchino già noto alle Forze dell’Ordine è stato arrestato dai Carabinieri nel quartiere Trieste per tentato furto aggravato: una pattuglia di militari transitando in via Delle Alpi aveva notato il nordafricano mentre si allontanava con un borsone da una macchina parcheggiata in strada. Dopo averlo bloccato i Carabinieri hanno accertato che poco prima il malvivente aveva forzato il finestrino dell’auto e aveva rubato dall’abitacolo uno zaino contenente effetti personali e documenti intestati al legittimo proprietario. L’arrestato è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Paura furti a Colle Salario: attenzione alla “M” |di Alessandro Pino

12 Set

[ROMA] M come minaccia, M come Mistero. La lettera M sta facendo paura ai residenti di Colle Salario. L’allarme è stato lanciato da un articolo del Messaggero: una serie di furti in appartamento è stata messa a segno nelle scorse settimane nella zona di Colle Salario, particolarmente nella zona cosiddetta delle Torri di via Camerata Picena, le alte palazzine che caratterizzano lo skyline di Roma Nord. I sospetti si sono appuntati su una banda di ladri presumibilmente dell’Est europeo: delle donne sarebbero state viste aggirarsi nelle vicinanze con il probabile ruolo di vedette. In corrispondenza delle loro apparizioni nel quartiere sarebbero stati tracciati appunto dei segni a forma “M” sui citofoni delle abitazioni individuate dai delinquenti come bersaglio da razziare dopo avere studiato le abitudini e gli orari dei residenti. Particolarmente nel mirino gli appartamenti ai piani bassi, più facilmente raggiungibili. Intanto a quanto si è letto nel quartiere ci si starebbe organizzando per sorvegliare le case.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: